gototopgototop
News...
Record di presenze ai Mondiali di hockey, a Novara ci saranno 67 squadre Record di presenze ai Mondiali di hockey, a Novara ci saranno 67 squadre Di Flavio Bosetti Sono ben 67 le squadre iscritt...
Novara FC: risoluzione consensuale con Arni Vilhjalmsson Novara FC: risoluzione consensuale con Arni Vilhjalmsson Di redazione vanovarava.it Non solo rinnovi cont...
Aspettando il Mondiale... con Franco Amato Aspettando il Mondiale... con Franco Amato Di Massimo Corsano Con la video-intervista a Fra...
Novara FC: prolungamento contrattuale per Riccardo Calcagni Novara FC: prolungamento contrattuale per Riccardo Calcagni Di redazione vanovarava.it Foto © Guido Leonardi ...
Serie C 2024-2025: ipotesi sulla composizione dei tre gironi Serie C 2024-2025: ipotesi sulla composizione dei tre gironi Di redazione vanovarava.it Con la vittoria della...
TC Piazzano: chiusa la prima fase in Serie D1 maschile TC Piazzano: chiusa la prima fase in Serie D1 maschile Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Libertas Nuoto: Esordienti B per la prima volta in TOP-3 Libertas Nuoto: Esordienti B per la prima volta in TOP-3 Pubblichiamo il comunicato integrale, pervenuto a...



Il simbolo di Novara!

Andrea Fabbrini è il nuovo responsabile del settore giovanile


Di redazione vanovarava.it

Il Novara FC non è attivo soltanto per quanto riguarda la prima squadra. Al centro di un mirato rinnovamento, infatti, c’è anche il settore giovanile. In questo senso, il club azzurro ha ufficializzato in data 27 luglio 2022 il nuovo responsabile del settore giovanile, Andrea Fabbrini (nella foto con il DG Michelangelo Vitali) che prende il posto di Massimo Venturini, ovvero la figura che ha fatto da trade union fra la piazza novarese e patron Ferranti. Tuttavia, Venturini potrebbe rimanere in azzurro alla guida del settore femminile.

Andrea Fabbrini arriva dal Torino, rinomato club per il proprio parco giovani. L’ormai ex dirigente granata e della Pro Vercelli, approda in azzurro nel momento giusto del suo percorso professionale. Dal 2013 al 2017 è stato responsabile degli osservatori granata per poi fare la prima esperienza da “numero uno” alla Pro Vercelli, con rientro dalla “porta principale” al Torino nel 2019, quando fu chiamato a capo del vivaio granata nell’estate in cui Massimo Bava venne promosso Direttore Sportivo della prima squadra, dopo l’addio di Petrachi. Una scelta quasi doverosa per il Novara FC, che dalla prossima stagione dovrà infatti allestire tutte e tre le categorie giovanili principali, ovvero Primavera 4, Under 17 e Under 15.

ANDREA FABBRINI - LA CARRIERA DA DIRIGENTE

2013-2017 Resp. Osservatori Torino FC
2017-2019 Resp. Sett. Giov. Pro Vercelli
2019-2020 Resp. Sett. Giov. Torino FC
2020-2022 Coordinatore tecnico Sett. Giov. Torino FC
2022-2023 Resp. Sett. Giovanile Novara FC

Probabilmente, per il settore giovanile del Novara FC, quella di Andrea Fabbrini potrebbe non essere l’unica figura in arrivo dal Torino: stiamo parlando del possibile approdo di Franco Semioli. L’ormai ex tecnico del Torino, che da tre stagioni era in granata (dove ha guidato Under 16, Under 18 e Under 17) è anche reduce da un trascorso come tecnico alla Pro Vercelli (non a caso quando al timone del vivaio dei leoni c’era proprio Fabbrini), dove guidò l’Under 17 dopo i suoi primi due anni da allenatore fatti a Chieri, squadra dove Semioli ha chiuso la sua carriera da giocatore.

FRANCO SEMIOLI - LA CARRIERA DA ALLENATORE

2016-2017 Chieri Juniores Nazionale
2017-2018 Chieri Juniores Nazionale
2018-2019 Pro Vercelli Under 17 Serie C
2019-2020 Torino Under 17 A-B
2020-2021 Torino Under 18
2021-2022 Torino Under 16 A-B
2022-2023 Novara FC Primavera 4

redazione vanovarava.it


Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato, pervenuto alla nostra redazione dall’Ufficio Stampa del Novara Football Club:

La società Novara Football Club è lieta di annunciare a giornalisti e tifosi di aver raggiunto l’accordo con Andrea FABBRINI, quale nuovo responsabile del Settore Giovanile.

Un passato da calciatore professionista con le divise di Pro Vercelli, Crotone, Modena, Torino e Cuneo. È con gli emiliani che vive il suo momento migliore, quando da protagonista trascina la squadra ad un doppio salto di categoria in due anni, arrivando a debuttare in Serie A. Chiude la carriera a Torino, dove inizia il suo percorso da dirigente. Dal 2013 al 2017 ricopre il ruolo di capo degli osservatori del club, prima del passaggio alla Pro Vercelli, dove nelle due stagioni successive diventa responsabile del settore giovanile. In seguito il ritorno sotto la Mole Antonelliana, sempre nelle vesti di responsabile del settore giovanile dei granata.

A Novara porterà tutta la sua esperienza maturata negli anni, sia da calciatore che da dirigente, per costruire un settore giovanile che possa far crescere nuovi talenti e futuri campioni in maglia azzurra.
Il club augura ad Andrea un grosso in bocca al lupo e un buon lavoro.

Ufficio Stampa Novara Football Club

 


La nascita del Novara FC


Sito ufficiale Lega Pro

Cerca nel sito...
Sondaggio
Come giudichi la stagione 2023-24 del Novara FC?
 
Storico Articoli