gototopgototop
News...
Il ritorno sul ring di Martina Bernile Il ritorno sul ring di Martina Bernile Di Alberto Battimo Ci siamo! Stasera Martina Ber...
Centro Judo Novara: assegnate le “nuove” cinture Centro Judo Novara: assegnate le “nuove” cinture Di redazione vanovarava.it Bel pomeriggio di jud...
Ecco Sergi Punset, il nuovo allenatore dell’Azzurra Hockey Ecco Sergi Punset, il nuovo allenatore dell’Azzurra Hockey Di Flavio Bosetti L’Azzurra Hockey Novara ha ...
Serie C 2024-2025: le date della prossima stagione Serie C 2024-2025: le date della prossima stagione Di redazione vanovarava.it Il Direttivo della Le...
Libertas Nuoto Novara: “bis” di Piacentini alla Coppa Comen Libertas Nuoto Novara: “bis” di Piacentini alla Coppa Comen Pubblichiamo il comunicato integrale, pervenuto a...
TC Piazzano, campionato regionale: sorteggiati play-off e play-out TC Piazzano, campionato regionale: sorteggiati play-off e play-out Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Novara FC: importante incontro con l’imprenditoria locale Novara FC: importante incontro con l’imprenditoria locale Di redazione vanovarava.it Mercoledì 12 giugno 2...
Libertas Nuoto Novara: Angelica Piacentini campionessa europea Libertas Nuoto Novara: Angelica Piacentini campionessa europea Pubblichiamo il comunicato integrale, pervenuto a...



Il simbolo di Novara!

Voce dei Tifosi: ritrovato ardore


Di Luca Perino Vaiga

Da settimane in città si preferiva evitare l’argomento, ma dopo il derby i novaresi sono finalmente tornati a parlare del Novara. Merito sicuramente della vittoria allultimo respiro contro la Pro Vercelli, ma anche dell’entusiasmo che Sannino sta cercando di trasmettere all’ambiente. Basta frequentare Novarello per rendersene conto: grinta durante gli allenamenti, una foto, due chiacchiere e perché no, un caffè con i tifosi: è così che il mister sta conquistando consensi.

“Il lunedì mattina è stato decisamente più soft - racconta Giovanni - la goduria di sabato sera ha fatto sentire i propri benefici. Che emozione, ragazzi, l’esultanza al 94'”.

Carlo si lancia in citazioni importanti: Come diceva il buon Sergio Borgo: è stata una gran bella trombata. Ora andiamo ad Arezzo senza paura per iniziare la remuntada.

Marco si proietta sulla prossime sfide: Dovessimo vincere ad Arezzo e ripeterci con il Cuneo, allora si che riapriremmo i discorsi. Il primo posto ormai sembra una chimera, ma un buon piazzamento in vista dei play-off non è da escludere. Peccato per i troppi mesi persi ma guardiamo avanti con fiducia.

Il Novara si presenta dunque con un ritrovato entusiasmo alla sfida contro lArezzo, una gara cruciale, da vincere per guardare al prossimo futuro in maniera diversa.

Luca Perino Vaiga

 


La nascita del Novara FC


Sito ufficiale Lega Pro

Cerca nel sito...
Sondaggio
Come giudichi la stagione 2023-24 del Novara FC?
 
Storico Articoli