gototopgototop
News...
Il ritorno sul ring di Martina Bernile Il ritorno sul ring di Martina Bernile Di Alberto Battimo Ci siamo! Stasera Martina Ber...
Centro Judo Novara: assegnate le “nuove” cinture Centro Judo Novara: assegnate le “nuove” cinture Di redazione vanovarava.it Bel pomeriggio di jud...
Ecco Sergi Punset, il nuovo allenatore dell’Azzurra Hockey Ecco Sergi Punset, il nuovo allenatore dell’Azzurra Hockey Di Flavio Bosetti L’Azzurra Hockey Novara ha ...
Serie C 2024-2025: le date della prossima stagione Serie C 2024-2025: le date della prossima stagione Di redazione vanovarava.it Il Direttivo della Le...
Libertas Nuoto Novara: “bis” di Piacentini alla Coppa Comen Libertas Nuoto Novara: “bis” di Piacentini alla Coppa Comen Pubblichiamo il comunicato integrale, pervenuto a...
TC Piazzano, campionato regionale: sorteggiati play-off e play-out TC Piazzano, campionato regionale: sorteggiati play-off e play-out Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Novara FC: importante incontro con l’imprenditoria locale Novara FC: importante incontro con l’imprenditoria locale Di redazione vanovarava.it Mercoledì 12 giugno 2...
Libertas Nuoto Novara: Angelica Piacentini campionessa europea Libertas Nuoto Novara: Angelica Piacentini campionessa europea Pubblichiamo il comunicato integrale, pervenuto a...



Il simbolo di Novara!

Voce dei Tifosi: Novara-Carrarese


Di Luca Perino Vaiga

Ennesima domenica amara per i cuori azzurri: la Carrarese sbanca lo stadio “Piola” con una rete di Maccarone a due minuti dalla fine. I marmiferi passano in vantaggio nel primo tempo con Piscopo, gli azzurri riescono però a tornare in partita grazie a una pregevole punizione di Visconti a un quarto d’ora dalla fine ma, quando la gara sembra scorrere verso un epilogo in parità, l’esperto attaccante originario di Galliate trova la zampata vincente che fissa il punteggio sul definitivo 1-2.

Riccardo si sfoga: “Sono deluso e amareggiato. Manca la grinta e la voglia di sudare per arrivare all’obiettivo; probabilmente questo atteggiamento deriva dall’assenza della società che non riesce ad infondere le giuste motivazioni alla squadra”.

Antonio è rammaricato: “Purtroppo siamo leggeri in difesa e inconcludenti in avanti. La squadra crea ma quando arriva negli ultimi sedici metri spreca tutto, quando invece sono gli altri a premere c’è da tremare”.

Gianluca guarda la classifica: “Quando va bene pareggiamo, quando va male perdiamo. Con questo trend è inimmaginabile ipotizzare una risalita. Ben che vada affronteremo i play-off da noni o decimi, senza speranza alcuna di arrivare alle fasi finali”.

La squadra è ora attesa dal derby infra-settimanale contro la Pro Patria, squadra reduce da un buon pari in casa della Pro Vercelli. Unico obiettivo possibile: tornare alla vittoria per dare ossigeno al morale e alla classifica.

Luca Perino Vaiga

 


La nascita del Novara FC


Sito ufficiale Lega Pro

Cerca nel sito...
Sondaggio
Come giudichi la stagione 2023-24 del Novara FC?
 
Storico Articoli