gototopgototop
News...
TC Piazzano, campionato regionale: sorteggiati play-off e play-out TC Piazzano, campionato regionale: sorteggiati play-off e play-out Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Novara FC: importante incontro con l’imprenditoria locale Novara FC: importante incontro con l’imprenditoria locale Di redazione vanovarava.it Mercoledì 12 giugno 2...
Libertas Nuoto Novara: Angelica Piacentini campionessa europea Libertas Nuoto Novara: Angelica Piacentini campionessa europea Pubblichiamo il comunicato integrale, pervenuto a...
Novara FC: rinnovata la partnership con Erreà Sport Novara FC: rinnovata la partnership con Erreà Sport Di redazione vanovarava.it Il Novara FC ha uffic...
Record di presenze ai Mondiali di hockey, a Novara ci saranno 67 squadre Record di presenze ai Mondiali di hockey, a Novara ci saranno 67 squadre Di Flavio Bosetti Sono ben 67 le squadre iscritt...
Novara FC: risoluzione consensuale con Arni Vilhjalmsson Novara FC: risoluzione consensuale con Arni Vilhjalmsson Di redazione vanovarava.it Non solo rinnovi cont...
Aspettando il Mondiale... con Franco Amato Aspettando il Mondiale... con Franco Amato Di Massimo Corsano Con la video-intervista a Fra...
Novara FC: prolungamento contrattuale per Riccardo Calcagni Novara FC: prolungamento contrattuale per Riccardo Calcagni Di redazione vanovarava.it Foto © Guido Leonardi ...



Il simbolo di Novara!

L'Avversario di turno: il Gozzano


Di Luca Perino Vaiga

Derby provinciale questo pomeriggio per il Novara, chiamato ad ospitare il Gozzano.

La storia recente della società cusiana è la classica favola di sport, frutto del progetto lungimirante del Patron Alessina, capace di regalare il calcio professionistico a un paese di 5.000 abitanti. E questo Gozzano, dopo un inizio di campionato stentato, sta dimostrando di poterci stare nel calcio dei grandi. Nelle ultime uscite ha infatti inanellato tre vittorie consecutive che hanno portato entusiasmo e punti importanti in ottica salvezza.

I ragazzi di mister Antonio Sosa, si presentano quindi in casa degli azzurri nelle migliori condizioni possibili, con il morale alle stelle e l’infermeria quasi vuota: ha recuperato da un affaticamento muscolare il difensore Abel Gigli, tassello importante della retroguardia rossoblu.

I cusiani dovrebbero quindi confermare il tradizionale 3-5.2 con Rolando, già autore di 6 reti e Libertazzi, ex di turno, pronti a colpire: l’attaccante classe 1992, che i tifosi azzurri ricorderanno per il gol decisivo nel derby di Vercelli del maggio 2013, ha dichiarato che in caso di gol non esulterà.

Luca Perino Vaiga

 


La nascita del Novara FC


Sito ufficiale Lega Pro

Cerca nel sito...
Sondaggio
Come giudichi la stagione 2023-24 del Novara FC?
 
Storico Articoli