gototopgototop
News
Rivoluzione Coppa Italia: niente più club di Serie C e D Rivoluzione Coppa Italia: niente più club di Serie C e D Dalla prossima stagione, 2021-2022, cambierà il ...
Statistiche finali stagione 2020-2021 Statistiche finali stagione 2020-2021 Di Giovanni Chiorazzi Sono on-line le s...
L’obiettivo sul campo di G. Leonardi: Novara-Como L’obiettivo sul campo di G. Leonardi: Novara-Como Di redazione vanovarava.it Per gentile ...
Volley Novara, la vittoria contro Altiora di buon auspicio... Volley Novara, la vittoria contro Altiora di buon auspicio... Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Libertas Novara: 15 medaglie per gli “Esordienti” Libertas Novara: 15 medaglie per gli “Esordienti” Pubblichiamo integralmente il comunicato, pervenu...

Classifica 2020/2021

Sondaggio
La fine della stagione 2020-2021 per il Novara Calcio rappresenta:
 

Presentazione ufficiale di Scognamiglio


Fonte novaracalcio.com

Un po’ in sordina, a causa del recente arrivo, la società Novara Calcio ha presentato mercoledì 10 agosto alla Stampa il neo-difensore azzurro Gennaro Scognamiglio, approdato dopo un solo mese di esperienza alla società del Pisa dopo un'ottima avventura con la maglia del Trapani nella passata stagione. A Novarello il “roccioso” giocatore (per poco compagno di Lisuzzo a Pisa) si è presentato rispondendo alle domande dei giornalisti. Queste le dichiarazioni più significative dello stesso, come pubblicato sul sito ufficiale della società azzurra.


“Ho rescisso il contratto con il Pisa perchè mi sono reso conto che il progetto per cui avevo scelto quella che ritengo una piazza importante, non esisteva. Il Novara mi ha voluto fortemente e per questo non ho avuto il minimo ripensamento. Il fatto di aver giocato sempre al Sud mi ha forgiato nel carattere, ma ho sempre voluto fare un’esperienza al Nord e sono contento che questa prima volta coincida con l’azzurro di questo club. Obiettivo? I 50 punti della salvezza, poi si vedrà. Come a Trapani l’anno scorso, siamo arrivati in finale e ci ha fatto male perdere così. Nella mia carriera ho giocato a 3 e a 4, il terzino non l’ho mai fatto. Mi piace andare in avanti, non solamente sui calci piazzati e sono contento di aver spesso trovato il gol in carriera. A Pisa ho parlato molto di Novara con Lisuzzo, ha ricordi bellissimi e mi ha parlato benissimo di questa realtà”.

Fonte novaracalcio.com
Foto © Guido Leonardi

 

La maglia azzurra 2020-21

Storico Articoli