gototopgototop


News...
Statistiche azzurre alla 28a Giornata Statistiche azzurre alla 28a Giornata Di Giovanni Chiorazzi Sono on-line le statistiche...
Il punto della 28a Giornata Il punto della 28a Giornata Di redazione vanovarava.it A dieci giornate dall...
Tra uomini e “quaquaraqua” Tra uomini e “quaquaraqua” Di Alice Previtali Foto © Guido Leonardi Parados...
Novara FC - Mantova 1-1 Novara FC - Mantova 1-1 Di Giovanni Chiorazzi Foto © Guido Leon...
Le pagelle di Novara FC-Mantova Le pagelle di Novara FC-Mantova Di Fabio Fornari MINELLI: VOTO 6,5 Nonostante la...
Le voci dallo spogliatoio: Novara FC-Mantova Le voci dallo spogliatoio: Novara FC-Mantova Di redazione vanovarava.it Foto © Guido Leonard...
La fotogallery di Novara FC-Mantova La fotogallery di Novara FC-Mantova Di redazione vanovarava.it Sono on-line le foto re...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Football Club



Sondaggio
Con gli innesti del mercato di riparazione, il Novara FC potrà salvarsi senza disputare i play-out?
 

Speciale “Nini” Udovicich
Il simbolo di Novara!


Il punto della 20a Giornata


Di redazione vanovarava.it

Se il campionato chiedeva delle conferme alla prima giornata del girone di ritorno, allora queste ultime sono arrivate: il Mantova, infatti, si è imposto con un roboante 5-0 esterno in casa del “malcapitato” Padova. Tra l’altro la squadra patavina era rimasta l’unica squadra ancora imbattuta nei tre campionati professionistici. Adesso i virgiliani spiccano in vetta con 50 punti, ben 7 in più proprio sul Padova, attuale seconda. Al terzo posto troviamo invece la Triestina, che vince il derby in casa del Trento grazie a una prodezza di Minesso e al suo bolide spedito allincrocio: per i padroni di casa si tratta della quinta sconfitta nelle ultime sei partite.

Riprende la corsa della Pro Vercelli (quarto posto) che in casa del Lumezzane trova un tris di reti firmate da Haoudi, Nepi e Maggio: se la formazione di mister Dossena ha dato vita a una prestazione impeccabile, quella di mister Franzini al contrario può recriminare per la poca intensità sul campo. Finisce 0-1 per l’Atalanta U23 la gara in casa della Virtus Verona (rete di Ghislandi nella ripresa): il 2024 inizia così nel migliore dei modi per la squadra di mister Modesto che aveva perso all’andata contro i veneti.

AlbinoLeffe e Vicenza non vanno oltre uno scialbo 0-0, mentre la Pro Patria mette a segno una vittoria preziosa in casa della Giana Erminio per 1-2: si interrompe dunque la striscia positiva della Giana, alla quale non basta la rete del solito Fumagalli dal dischetto. In Renate-Fiorenzuola è la ripresa a risultare fatale per i rossoneri: Bocalon chiude nel finale per il 3-1 conclusivo, mentre il Fiorenzuola era riuscito ad agguantare il momentaneo pari con un gran gol di Anelli.

Altra vittoria esterna è quella della Pergolettese in casa della Pro Sesto: la squadra di Abbate vince lo scontro salvezza e mette nei guai i milanesi. Il Legnago torna dalla trasferta sul campo dell’Arzignano con un prezioso pareggio per 1-1, in una sfida pesantemente condizionata dal terreno appesantito per la pioggia. Il derby fra Novara e Alessandria, invece, si è deciso allo scadere esatto con la rete di testa dell’ex Scappini, al suo centro stagionale, subentrato in campo da pochi minuti: azzeccata la scelta di mister Gattuso nel fare affidamento sull’attaccante a gara in corsa.


Per visualizzare il calendario completo della Serie C
clicca qui

Per visualizzare la classifica marcatori della Serie C
clicca qui

redazione vanovarava.it

 



La nascita del Novara FC


Sito ufficiale Lega Pro

Cerca nel sito...
Storico Articoli