gototopgototop
News...
Ufficiale: il Novara FC cede a titolo definitivo Niccolò Bagatti Ufficiale: il Novara FC cede a titolo definitivo Niccolò Bagatti Di redazione vanovarava.it Dopo averlo ceduto a ...
TC Piazzano: due vittorie e un 2° posto per gli atleti del Piazzano TC Piazzano: due vittorie e un 2° posto per gli atleti del Piazzano Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Igor Volley Novara: “poker” azzurro alle Olimpiadi Igor Volley Novara: “poker” azzurro alle Olimpiadi Pubblichiamo integralmente il testo del comunic...
Nel segno della Little League… Nel segno della Little League… Pubblichiamo integralmente il testo del...
Aspettando il Mondiale... con Renzo Zaffinetti Aspettando il Mondiale... con Renzo Zaffinetti Di Massimo Corsano Parlando di Nazionale italian...
Il 15 luglio il calendario della Serie C 2024-2025 Il 15 luglio il calendario della Serie C 2024-2025 Di redazione vanovarava.it “Il calendario comple...
Novara FC pronto al ritiro pre-stagionale Novara FC pronto al ritiro pre-stagionale Fonte: Novara Football Club Il Novara FC è pront...
Sincro esordienti: 3 titoli regionali per la Libertas Novara Sincro esordienti: 3 titoli regionali per la Libertas Novara Pubblichiamo il comunicato integrale, pervenuto a...


Sondaggio
Come giudichi la stagione 2023-24 del Novara FC?
 
Il simbolo di Novara!

Il punto della 3a Giornata


Di redazione vanovarava.it

Dopo tre turni di campionato soltanto la Virtus Verona è ancora a punteggio pieno: nel derby contro il Legnago, i rossoblu si attivano nella ripresa: l’equilibrio si rompe al 7' con un fantastico sinistro a giro di Casarotto. Il Legnago sbanda e tre minuti dopo subisce anche il secondo gol: azione di rimessa avviata da Casarotto e rifinita da Danti per il facile tocco sotto misura di  Juanito Gomez, che segna il più classico dei gol dell’ex. Cabianca e Menato arrotondano il risultato, inutile la rete della bandiera messa a segno da Svidercoschi per i padroni di casa.

Al Vicenza basta invece un solo gol di Cavion nel finale per avere ragione di un Lumezzane grintoso, che ha impegnato di gran lunga i biancorossi; circostanza similare per il Mantova che batte fra le mura amiche la Pro Sesto ma con un risultato più ampio (2-0), frutto delle reti di Maggioni e Fiori. Concludono il quartetto al secondo posto della classifica il Padova, vincente in pieno recupero in quel di Alessandria grazie alla rete di Favale in pieno recupero (risultato fin troppo penalizzante per i grigi) e il Trento, che rifila tre gol ad un Novara sempre più in crisi di risultati e di reti all’attivo (in tre gare 1 solo gol fatto e 5 subiti).

La Triestina di mister Tesser piega la Pro Vercelli per 2-0 (reti di Redan ed El Azrak) ma non senza fatica, mentre tra Pro Patria-Arzignano e Pergolettese-Renate non si va oltre il pareggio. In coda alla classifica, il Fiorenzuola centra la prima vittoria battendo per 2-1 l’AlbinoLeffe (rete decisiva del 2-1 messa a segno da Gonzi), imitata dall’Atalanta Under 23 che piega per 3-2 la Giana Erminio, in una gara molto aperta e decisamente spettacolare.


Per visualizzare il calendario completo della Serie C
clicca qui

Per visualizzare la classifica marcatori della Serie C
clicca qui

redazione vanovarava.it

 

Abbonamenti 2024/2025


La nascita del Novara FC


Sito ufficiale Lega Pro

Cerca nel sito...
Storico Articoli