gototopgototop
News...
Novara FC: importante incontro con l’imprenditoria locale Novara FC: importante incontro con l’imprenditoria locale Di redazione vanovarava.it Mercoledì 12 giugno 2...
Libertas Nuoto Novara: Angelica Piacentini campionessa europea Libertas Nuoto Novara: Angelica Piacentini campionessa europea Pubblichiamo il comunicato integrale, pervenuto a...
Novara FC: rinnovata la partnership con Erreà Sport Novara FC: rinnovata la partnership con Erreà Sport Di redazione vanovarava.it Il Novara FC ha uffic...
Record di presenze ai Mondiali di hockey, a Novara ci saranno 67 squadre Record di presenze ai Mondiali di hockey, a Novara ci saranno 67 squadre Di Flavio Bosetti Sono ben 67 le squadre iscritt...
Novara FC: risoluzione consensuale con Arni Vilhjalmsson Novara FC: risoluzione consensuale con Arni Vilhjalmsson Di redazione vanovarava.it Non solo rinnovi cont...
Aspettando il Mondiale... con Franco Amato Aspettando il Mondiale... con Franco Amato Di Massimo Corsano Con la video-intervista a Fra...
Novara FC: prolungamento contrattuale per Riccardo Calcagni Novara FC: prolungamento contrattuale per Riccardo Calcagni Di redazione vanovarava.it Foto © Guido Leonardi ...
Serie C 2024-2025: ipotesi sulla composizione dei tre gironi Serie C 2024-2025: ipotesi sulla composizione dei tre gironi Di redazione vanovarava.it Con la vittoria della...



Il simbolo di Novara!

In attesa del futuro allenatore, Marchionni e Cevoli salutano Novara


Di redazione vanovarava.it

Anche il finale di stagione del Novara Football Club sembra essersi allineato alla stagione 2022-2023, una di quelle più “confuse” che la tifoseria azzurra possa ricordare nel passato più o meno recente. Perché se ad un certo punto sembrava che fosse ormai definita la risoluzione anticipata del contratto con mister Marco Marchionni (in scadenza a giugno 2024) per assegnare le ultime sessioni di allenamenti a mister Roberto Cevoli (anche lui legato al Novara sino alla stessa data), alla fine sembra aver prevalso il buonsenso con la risoluzione anticipata per entrambi gli ormai ex allenatori azzurri, che in questo modo sarebbero liberi da accasarsi altrove sin dall’inizio della prossima stagione. A ricavarne un beneficio, ovviamente, sarà anche lo stesso Novara FC, che infatti ha optato - a dispetto di quanto inizialmente programmato - per un’immediata sospensione delle attività, in attesa di assegnare il delicato ruolo di direttore sportivo, al quale, successivamente, farà poi seguito quello del nuovo allenatore, probabilmente un emergente in grado di valorizzare i giovani ai quali la società si affiderà per il prossimo campionato.

Niente più nomi altisonanti, dunque, legati (nel caso specifico del Novara) proprio a quello dei due allenatori che li avevano fortemente voluti al loro servizio. Ma il lavoro del futuro DS sarà difficile, perché alcuni contratti stipulati all’inizio della stagione 2022-2023 appaiono adesso come un “macigno” nell’economia del prossimo campionato, dove l’obiettivo primario sarà quello di contenere i costi di gestione e limitare quelli superflui, come ad esempio l’accollo di più allenatori contemporaneamente.

La fine anticipata di ogni attività a Novarello fa propendere che saranno davvero pochi i volti conosciuti nel prossimo campionato, mentre la speranza dei tifosi è rivolta ad una gestione finalmente organizzata e meno dettata dall’impulsività, aspetto quest’ultimo che ha caratterizzato in negativo la prima stagione fra i professionisti del Novara FC.

redazione vanovarava.it

 


La nascita del Novara FC


Sito ufficiale Lega Pro

Cerca nel sito...
Sondaggio
Come giudichi la stagione 2023-24 del Novara FC?
 
Storico Articoli