gototopgototop


News...
Christian Argurio è il direttore sportivo del Novara FC Christian Argurio è il direttore sportivo del Novara FC Di redazione vanovarava.it Foto © Guido Leonardi ...
Giudice Sportivo 28a giornata: 1 turno di squalifica a Ranieri Giudice Sportivo 28a giornata: 1 turno di squalifica a Ranieri Di redazione vanovarava.it In merito ai referti...
Designazioni Arbitrali Atalanta U23-Novara FC Designazioni Arbitrali Atalanta U23-Novara FC Di redazione vanovarava.it La gara Atalanta U2...
GS Regaldi: campionati maschili e torneo giovanile internazionale GS Regaldi: campionati maschili e torneo giovanile internazionale Pubblichiamo integralmente il testo del comunicat...
Statistiche azzurre alla 28a Giornata Statistiche azzurre alla 28a Giornata Di Giovanni Chiorazzi Sono on-line le statistiche...
Il punto della 28a Giornata Il punto della 28a Giornata Di redazione vanovarava.it A dieci giornate dall...
Tra uomini e “quaquaraqua” Tra uomini e “quaquaraqua” Di Alice Previtali Foto © Guido Leonardi Parados...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Football Club



Sondaggio
Con gli innesti del mercato di riparazione, il Novara FC potrà salvarsi senza disputare i play-out?
 

Speciale “Nini” Udovicich
Il simbolo di Novara!


Il punto della 35a Giornata


Di redazione vanovarava.it

A tre giornate dalla fine della stagione regolare, per la Feralpisalò è quasi ora di festeggiare… Nella sfida con la Juventus Next Gen, alla capolista bastano i primi 45 minuti di gioco, con Siligardi grande trascinatore: già sabato prossimo, in casa con la Triestina, la squadra di mister Vecchi potrebbe festeggiare una storica promozione, laddove la Feralpisalò vincesse e, nel contempo, la Pro Sesto (ora seconda a -5) non passasse a Piacenza. Così, a due giornate dalla fine, sarebbe fatta.

Nel frattempo, con una girata di Gerbi (7 gol) allo scadere, la Pro Sesto è tornata seconda fermando così la serie positiva della Virtus Verona (reduce da 11 gare utili) e scavalcando il Pordenone (12 pareggi nelle ultime 20 gare), fermato nell’unico 0-0 di giornata sul campo della Pro Patria, che non vince da 8 giornate. Da segnalare il grave infortunio al ginocchio per Boffelli.

Il Vicenza avvicina il quarto posto (ma va ricordato che il Lecco gioca nel posticipo serale del lunedì il derby sul campo del Renate) battendo in scioltezza il Trento con due pregevoli gol: prima la galoppata dell’ex azzurro Stoppa con assist per Begic, poi il delizioso destro a giro di Dalmonte.

Prima vittoria in casa nel 2023 del Padova: il Sangiuliano City ha dominato il primo tempo, sprecando però troppo (decisivo Donnarumma su Fusi, Miracoli e Volpicelli) e nella ripresa è stato punito da un altro ex azzurro, Bortolussi (9 gol) e da Liguori (10).

Ricade il Novara: la Pergolettese ha meritato, ma nel risultato finale è stata decisiva la papera di Desjardins sul primo gol ospite.

Molto fermento in zona salvezza. Vittoria importante per la Pro Vercelli: Laribi ha segnato subito ma dopo 3' si è fatto parare un rigore. Risale anche il Mantova che ha vinto lo scontro diretto con l’AlbinoLeffe: decisivi un rigore e il clamoroso errore di Gagno in disimpegno su rimessa dal fondo. Pari, infine, tra le ultime due: il fanalino di coda Piacenza, dopo essere passato in vantaggio con il figlio d’arte Chierico (papà Odoardo giocò nell’Inter e nella Roma) è rimasto in 9 e ha poi subìto il pareggio della Triestina, che resta ugualmente nei guai.


Per visualizzare il calendario completo della Serie C clicca qui

Per visualizzare la classifica marcatori della Serie C clicca qui

redazione vanovarava.it

 



La nascita del Novara FC


Sito ufficiale Lega Pro

Cerca nel sito...
Storico Articoli