gototopgototop
News...

Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Football Club


Il rugby giovanile a Novara

Cerca nel sito...
Sondaggio
Dove pensi che possa arrivare il Novara FC in questo campionato di Serie C 2022-2023?
 


La Curva Nord


La foto casuale...
igor_novara_bergamo_2021_2022.jpg

Le pagelle di Novara FC-V. Verona


Di Fabio Fornari

PISSARDO: VOTO 6,5
Preciso e attento quando chiamato in causa, anche se non deve compiere parate estremamente difficili.

CIANCIO: VOTO 5,5
Un po’ disattento in fase difensiva, specie in occasione del palo colpito dagli ospiti.

BENALOUANE: VOTO 7
Sempre al punto giusto, esce con eleganza da ogni situazione di pericolo.

CARILLO: VOTO 6
Non soffre più di tanto gli attaccanti veronesi, aiutato dal fatto che gli ospiti si limitano ad agire di rimessa.

PELI: VOTO 6
Nella prima frazione crea tanti grattacapi alla difesa ospite, poi si spegne diventando un po’ troppo prevedibile.

MARGINEAN: VOTO 5,5
Non sbaglia quasi niente, ma si prende troppe poche responsabilità. Peccato per l’azione che lo avrebbe potuto portare a segnare un gol molto prezioso.

RANIERI: VOTO 7
Bravissimo in fase difensiva e nel recuperare palloni, ma anche molto “ordinato” nel servire i compagni.

CALCAGNI: VOTO 6
Fa il lavoro sporco, sfiorando anche il gol. Ma è parso ancora un po’ troppo “a intermittenza”.

URSO: VOTO 6
Un primo tempo un po’ sottotono; si riscatta nella ripresa facendo sentire il più possibile il suo apporto in attacco.

TAVERNELLI: VOTO 6
Tanto impegno e anche tanta sfortuna per lui, dato che non gli giunge mai un pallone semplice da sfruttare.

BURIC: VOTO 5,5
L’impegnò non gli manca ma è troppo spesso spalle alla porta, risultando di fatto poco pericoloso in campo.

BORTOLUSSI (dal 13'st): VOTO 5,5
Il suo “digiuno” dal gol comincia ad essere un po’ troppo lungo, speriamo si possa sbloccare nel derby.

ROCCA (dal 13'st): VOTO 6
Entra con tanta voglia di cambiare la partita, ma si intestardisce con qualche giocata un po’ troppo forzata.

GALUPPINI (dal 22'st): VOTO 6
Tecnicamente superiore a tutti, ma gioca troppo distante dalla porta complice la chiusura della squadra avversaria.

MASINI (dal 22'st): VOTO 6
Anche lui, con il suo ingresso, apporta alla squadra ulteriore tecnica, ma poco sfruttabile in una gara chiusa come quella odierna.

DIOP (dal 41'st): S.V.
Forse un po’ troppo sottovalutato. Meriterebbe qualche minuto in più. Magari tecnicamente ancora un po’ acerbo, ma ha tanta caparbietà e fa molto movimento.

CEVOLI: VOTO 5,5
Una formazione iniziale a sorpresa, ma contro la Virtus Verona la solita grinta è uscita solo nei minuti finali. Partita abbastanza noiosa e, soprattutto, con troppa difficoltà nel creare occasioni da parte degli attaccanti. Ora concentrati sul derby che, anche se una partita come tutte le altre, per i tifosi rappresenta la gara dell’anno… senza paura andiamo a vincere!

ARBITRO DIOP (sezione di Treviglio): VOTO 5
Dopo il disastroso arbitraggio di martedì scorso, anche in questa circostanza si sono visti parecchi errori, soprattutto in occasione di un rigore abbastanza netto a favore degli azzurri non ravvisato, ma anche uno dubbio a favore degli avversari. Quantomeno, questa volta, non si è vista la malafede andata in scena contro la Triestina.


Vuoi dire la tua sulle pagelle? Non sei d’accordo con i voti e i giudizi di cui sopra? Esprimi la tua opinione sul muro del sito oppure commenta sui canali social di vanovarava.it


Fabio Fornari

 

La nascita del Novara FC

Storico Articoli