gototopgototop
News...
Il “Fedelissimo” di Novara FC-Lavagnese Il “Fedelissimo” di Novara FC-Lavagnese È disponibile on-line la bozza de “Il Fedelissimo”...
Designazioni Arbitrali Novara FC-Lavagnese Designazioni Arbitrali Novara FC-Lavagnese Di redazione vanovarava.it La gara Novara FC -...
Statistiche azzurre alla 14a giornata Statistiche azzurre alla 14a giornata Di Giovanni Chiorazzi Sono on-line le statistiche...
Il punto della 14a Giornata Il punto della 14a Giornata Di redazione vanovarava.it In testa alla clas...
TT Regaldi: firmato il secondo “en-plein” stagionale TT Regaldi: firmato il secondo “en-plein” stagionale Pubblichiamo integralmente il testo del comunica...
PDHA - Novara FC 2-2 PDHA - Novara FC 2-2 Di Giovanni Chiorazzi Se è pur ve...
Le voci dallo spogliatoio: PDHA-Novara FC Le voci dallo spogliatoio: PDHA-Novara FC Di redazione vanovarava.it Foto © Guido...

La nascita del Novara FC

Classifica 2021/2022
Cerca nel sito...
Sondaggio
Novara Football Club. Quali sono le tue aspettative per l’attuale campionato di Serie D?
 

Volley Novara: seconda vittoria in Serie C

Altri sport


Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato, pervenuto alla nostra redazione dall'Ufficio Stampa del Volley Novara
:

Prima vittoria tra le mura di casa per i ragazzi della Serie C (nella foto) che si sono imposti, sabato 23 ottobre, contro il CUS Torino. Alla fine del match, il tabellone segnava un netto 3-0 (25-14; 25-22; 25-13). Nel primo set Panzeri e compagni sono partiti concentrati e fin dai primi punti hanno messo in difficoltà i torinesi. Decisamente sottotono i successivi due parziali, dove i ragazzi di coach Zimbaldi si sono adattati al gioco avversario. Il secondo set si è giocato così punto a punto, soffrendo in ricezione. Anche nell’ultimo parziale la situazione sembrava la stessa, ma un ottimo turno in battuta di Mollo ha sbloccato la gara e portato i novaresi in netto distacco. Così commenta la partita coach Zimbaldi: “Una prestazione non eccellente ma siamo riusciti a portare a casa il risultato abbastanza facilmente. Adesso lavoreremo in settimana per affrontare al meglio le prossime partite”.

Formazione di partenza: Formaggio (palleggio), Panzeri e Malgrati (bande), Mollo e Burlone (centri), Marinone (opposto) e Comperchio (libero). A disposizione in panchina: Cattaneo e Palmas (entrati al terzo set); Ariatta, Malandra e Binello. L’avversario della settimana prossima sarà il Laica Arona Volley. I novaresi la affronteranno in casa al Pala Igor.


I ragazzi della Serie D tornano dalla trasferta con un risultato negativo riportato in casa di Acqui Terme. Gli avversari si sono infatti imposti con il risultato di 3-0 (25-23; 25-22; 25-14). A scendere in campo sono stati: Giglio, Di Gironimo, De Souza, Ndrejaj, Macchi, Gatti e Castano. Come mostrano i parziali, soprattutto primo e secondo set sono stati combattuti e solo agli ultimi punti gli alessandrini hanno dato la stoccata finale. Decisamente sottotono invece l’ultimo parziale, dove fin da subito Acqui (forte del vantaggio psicologico) ha premuto sull’acceleratore, non dando modo ai ragazzi di coach Donisi di reagire. Anche dalle sconfitte si impara qualcosa e sicuramente nei prossimi allenamenti si cercherà di aggiustare il tiro in modo da ripartire con grinta. La prossima avversaria sarà infatti Conad Montanaro, formazione che ha fatto bene nelle prime due giornate di campionato.


Prima partita per l’Under 17 che comincia la stagione con un incontro decisamente impegnativo: il derby della Cupola. Gli avversari sono stati infatti i cugini dell’Usd San Rocco, che si sono portati a casa il risultato di 0-3 (13-25; 14-25; 16-25). I ragazzi di coach Zanelli, consapevoli del peso del match, sono subito partiti con grinta mettendo in difficoltà la squadra di casa, soprattutto in battuta. A nulla sono valsi i tentativi di riaprire la gara e alla fine i tre punti sono andati alla cugina novarese. Adesso bisogna guardare alla stagione e lavorare non solo sulla tecnica, ma anche sulla motivazione. Prossima partita per la formazione di coach Garofalo sarà in trasferta a Novi, domenica 31 ottobre.


Esordio vincente, invece, per l’Under 19 che in trasferta ad Acqui riporta uno splendido 1-3 (25-21; 23-25; 23-25; 25-27). Il match è stata una vera e propria battaglia, giocata punto a punto. Queste le parole di coach Barisone: “È stato un match veramente combattuto, in cui i miei ragazzi non hanno esitato a gettarsi. Un buon lavoro in battuta e una ottima prestazione in fase di muro-difesa, ci ha permesso di iniziare con una bella vittoria il nostro campionato. Tutti i ragazzi hanno mostrato grande carattere e la cosa che più mi ha lasciato soddisfatto è l’atteggiamento sempre propositivo, con la voglia di lottare su ogni pallone e aiutarsi a vicenda, senza mai mollare. Sicuramente un inizio molto positivo, che conferma le buone sensazioni avute dopo l’amichevole disputata contro la forte compagine di Vittorio Veneto qualche settimana fa. Questi sono tre punti guadagnati con fatica e carattere che danno morale al gruppo. Ora dobbiamo continuare a lavorare su questa strada per costruire una stagione importante”. Il prossimo appuntamento per questa formazione sarà domenica 7 novembre, in casa, contro l’Alessandria Volley.

Ufficio Stampa Volley Novara

 

Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Football Club

Storico Articoli