gototopgototop
News...
Il “Fedelissimo” di Novara FC-Lavagnese Il “Fedelissimo” di Novara FC-Lavagnese È disponibile on-line la bozza de “Il Fedelissimo”...
Designazioni Arbitrali Novara FC-Lavagnese Designazioni Arbitrali Novara FC-Lavagnese Di redazione vanovarava.it La gara Novara FC -...
Statistiche azzurre alla 14a giornata Statistiche azzurre alla 14a giornata Di Giovanni Chiorazzi Sono on-line le statistiche...
Il punto della 14a Giornata Il punto della 14a Giornata Di redazione vanovarava.it In testa alla clas...
TT Regaldi: firmato il secondo “en-plein” stagionale TT Regaldi: firmato il secondo “en-plein” stagionale Pubblichiamo integralmente il testo del comunica...
PDHA - Novara FC 2-2 PDHA - Novara FC 2-2 Di Giovanni Chiorazzi Se è pur ve...
Le voci dallo spogliatoio: PDHA-Novara FC Le voci dallo spogliatoio: PDHA-Novara FC Di redazione vanovarava.it Foto © Guido...

La nascita del Novara FC

Classifica 2021/2022
Cerca nel sito...
Sondaggio
Novara Football Club. Quali sono le tue aspettative per l’attuale campionato di Serie D?
 

CUS Piemonte: tracollo in casa del Taurus Futsal


Di redazione vanovarava.it

Davvero una brutta prestazione - in particolare quella del secondo tempo - per il CUS Piemonte Orientale impegnato in casa del Taurus Futsal, visto il risultato finale di 10-3 a favore dei padroni di casa sul campo di Brandizzo (dove gli “aironi” avevano già giocato in questa stagione contro il Sermig, centrando in quel caso un pareggio). Il Taurus Futsal ha mostrato tutto il suo valore a conferma del secondo posto occupato in classifica.

Dopo appena due minuti sono già i padroni di casa a passare, anche se poco dopo arriva il pari del CUS con Abdel. Trascorrono altri due minuti e Gallo sigla il 2-1. Sempre lo stesso giocatore del Taurus allunga un minuto dopo per il 3-1. Vacchi, in veste di capitano per il CUS, accorcia il divario ma al 9' Gallo fissa il 4-2. A seguire è Baratti per gli “aironi” a mettere a segno la sua prima rete stagionale, ma lo show di Gallo per il Taurus vede il risultato cambiare ancora prima della fine del primo tempo per il momentaneo 5-3.

Nella ripresa il ritmo dei cussini cala vistosamente: Minneci al 5' va a segno, poi Ternico, Simonetta, Jassine e Mazzuccato trovano tutti la propria rete personale e il divario accresce sino ad un “umiliante” 10-3. Per il CUS è mancata la reazione che ci si attendeva nella ripresa, a dispetto di un primo tempo sicuramente più equilibrato. Troppi indisponibili fra gli “aironi” in questa importante di sfida: Salinitro e Napolitano per infortunio, Ottavi squalificato e assente anche Alessandro Chiò per problemi personali. Da segnalare la buona prestazione di Mattia Piazza, classe 2001.

Per il CUS Pimonte Orientale la prossima sfida sarà in casa, contro il Top Five Futsal.

redazione vanovarava.it
Foto © Simone Spaduzzi

 

Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Football Club

Storico Articoli