gototopgototop
News...
Statistiche azzurre alla 14a giornata Statistiche azzurre alla 14a giornata Di Giovanni Chiorazzi Sono on-line le statistiche...
Il punto della 14a Giornata Il punto della 14a Giornata Di redazione vanovarava.it In testa alla clas...
TT Regaldi: firmato il secondo “en-plein” stagionale TT Regaldi: firmato il secondo “en-plein” stagionale Pubblichiamo integralmente il testo del comunica...
PDHA - Novara FC 2-2 PDHA - Novara FC 2-2 Di Giovanni Chiorazzi Se è pur ve...
Le voci dallo spogliatoio: PDHA-Novara FC Le voci dallo spogliatoio: PDHA-Novara FC Di redazione vanovarava.it Foto © Guido...
Le pagelle di PDHA-Novara FC Le pagelle di PDHA-Novara FC Di Fabio Fornari SPADINI: VOTO 6 Poche res...
Lancieri Novara, allenamento OK con Asti Lancieri Novara, allenamento OK con Asti Di Flavio Bosetti Foto © Valentina Merola I Lanc...

La nascita del Novara FC

Classifica 2021/2022
Cerca nel sito...
Sondaggio
Novara Football Club. Quali sono le tue aspettative per l’attuale campionato di Serie D?
 

Il punto della 5a Giornata


Di redazione vanovarava.it

La vittoria del Novara FC contro il Bra, nell’inedita sfida fra le due compagini piemontesi (mai affrontatesi prima d’ora) non permette alla squadra di mister Marchionni di approdare in vetta alla classifica, nonostante i nove punti accumulati nelle ultime tre gare: il sempre più “incisivo” Vuthaj, oltre a Tentoni in formato “super” nella battuta di una punizione, regalano alla compagine azzurra un successo che vale il secondo posto della graduatoria, scavalcando proprio il Bra che prima di questo incontro era in testa. In quest’ultima circostanza troviamo invece il Chieri, altra compagine torinese, che con una sola rete batte il Ligorna in casa (gol di Alvitrez a metà del primo tempo) grazie alla quale può ancora fregiarsi di questo importante primato.

Il risultato più eclatante della 5a giornata è tuttavia la sconfitta interna del Casale (1-2) a vantaggio del Derthona, con Diallo autore di una doppietta alla quale i nerostellati hanno risposto solo nel recupero con Forte… troppo tardi per potersi riportare in carreggiata. Vittoria esterna per 2-1 anche per il Vado, altra “sorpresa” di questo avvio di stagione, anche in questo caso con una risposta tardiva dei padroni di casa - a segno nel recupero con Gaboardi - ma passati inizialmente in svantaggio con le reti di Aperi e Lo Bosco.

Pareggio in extremis del Citta di Varese sul campo del Borgosesia: i valsesiani vanno in doppio vantaggio con Rancati, ma la risposta biancorossa arriva con un'altra doppietta, messa a segno da Mamah con un pari che si concretizza soltanto a un minuto dalla fine.

Pari per 1-1 fra PDHA e Caronnese, con gli ospiti passati temporaneamente in vantaggio grazie alla rete di Vitiello. La squadra valdostana riacciuffa il pari con Demontis al 17' e poi, da lì in avanti, il risultato non ha più subito variazioni. Altro pari (sempre per 1-1) fra Asti e Imperia: entrambe le reti nel finale del secondo tempo. Prima Virdis per i padroni di casa, poi Castaldo per i liguri a due minuti dal termine.

Importantissimo successo esterno della Sanremese che, di misura (2-3) supera in trasferta il Fossano: con due reti gli ospiti hanno messo temporaneamente in cassaforte il risultato, ma il gol di Adorni per i piemontesi ha riaperto la sfida. Per la Sanremese ci ha pensato Anastasia su rigore a fissare il punteggio sul 3-1, anche se il Fossano non ha mollato sino alla fine grazie anche alla rete di Menabò giunta a dieci minuti dalla conclusione.

Tantissimi gol anche fra Gozzano e Sestri Levante: un 2-2 che penalizza i rossoblu di casa, che sciupano un doppio vantaggio (reti di Pici e Castelletto) subendo le marcature di Bonaventura e Mesina.

Chiude l’analisi il successo della Lavagnese per 2-0 sulla RG Ticino, con gli ospiti in difficoltà in questo avvio di stagione e già invischiati nelle posizioni di bassa classifica.


Per visualizzare il calendario completo della Serie D
clicca qui

Per visualizzare la classifica marcatori della Serie D clicca qui

redazione vanovarava.it

 

Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Football Club

Storico Articoli