gototopgototop
News
Novara dà il benvenuto al Giro d’Italia Novara dà il benvenuto al Giro d’Italia A distanza di decenni, la città di Novara accog...
Volley Novara: perso lo scontro al vertice della Serie C Volley Novara: perso lo scontro al vertice della Serie C Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Rivoluzione Coppa Italia: niente più club di Serie C e D Rivoluzione Coppa Italia: niente più club di Serie C e D Dalla prossima stagione, 2021-2022, cambierà il ...

Classifica 2020/2021

Sondaggio
La fine della stagione 2020-2021 per il Novara Calcio rappresenta:
 

Le pagelle di Pro Patria-Novara


Di Fabio Fornari

LANNI: VOTO 6
Poteva sicuramente fare qualcosa di più sulla rete subita, ma per il resto è attento.

LAMANNA: VOTO 6,5
Una discreta prova del giovane esterno azzurro, macchiata dall’errore in marcatura sul gol subito.

POGLIANO: VOTO 6,5
Gli mancano i suoi compagni di reparto “abituali”, ma trova subito l’intesa giusta orchestrando al meglio la difesa.

BELLICH: VOTO 7
La prova del difensore azzurro è stata la più bella risposta che potesse dare alla sua chiamata in causa; impegnato in poche occasioni, si dimostra sempre all’altezza della situazione fornendo una prestazione senza sbavature e sfiorando anche la marcatura.

CAGNANO: VOTO 6,5
Si riprende il ruolo da titolare e si mette in luce per una buona prestazione. Preciso in fase difensiva e sempre pronto alla ripartenza.

COLLODEL: VOTO 6,5
Buona la prestazione, oltre alla solita sostanza, alla quale questa volta si somma anche tanta qualità nei passaggi.

BUZZEGOLI: VOTO 6,5
Qualche errore lo commette, ma l’assist “al bacio” per Rossetti e i tanti palloni recuperati in mezzo al campo, fanno di “Buba” un giocatore indispensabile.

MALOTTI: VOTO 6,5
Ha il merito di chiudere la partita. Nei 90 minuti è bravo a gestire il pallone e cercare con costanza l’assist vincente.

LANINI: VOTO 7
Sblocca la partita con una bella punizione. A tratti risulta imprendibile per gli avversari quando si lancia sulla fascia. Colpisce anche una traversa nel finale, circostanza dove avrebbe meritato il gol.

ZUNNO: VOTO 6
Questa volta un po’ in ombra ma ormai è un “osservato speciale” e, quindi, viene sempre raddoppiato nelle marcature.

ROSSETTI: VOTO 6,5
Freddo nell’azione del raddoppio e sempre a disposizione dei compagni.

PANICO (dal 21'st): VOTO 6
Entra con l’intento di tenere “alta” la squadra e ci riesce alla grande.

COLOMBINI (dal 36'st): S.V.

HRKAC (dal 36'st): S.V.

CISCO (dal 41'st): S.V.

Pochi minuti giocati ma di grande qualità e in un ruolo non suo. Le sue accelerazioni mettono in difficoltà la difesa ospite.

BANCHIERI: VOTO 8
Partita gestita nel miglior modo possibile dalla sua squadra. Adesso viene il bello e il difficile, perché non bisogna perdere la concentrazione e giocare queste ultime tre partite come fossero delle finali di Champions League.

ARBITRO GRASSO: VOTO 6,5
Gestisce con relativa tranquillità una partita non particolarmente difficile.


Vuoi dire la tua sulle pagelle? Non sei d’accordo con i voti e i giudizi di cui sopra? Esprimi la tua opinione sul muro del sito oppure commenta sui canali social di vanovarava.it

Fabio Fornari

 

La maglia azzurra 2020-21

Storico Articoli