gototopgototop
News
Novara dà il benvenuto al Giro d’Italia Novara dà il benvenuto al Giro d’Italia A distanza di decenni, la città di Novara accog...
Volley Novara: perso lo scontro al vertice della Serie C Volley Novara: perso lo scontro al vertice della Serie C Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Rivoluzione Coppa Italia: niente più club di Serie C e D Rivoluzione Coppa Italia: niente più club di Serie C e D Dalla prossima stagione, 2021-2022, cambierà il ...
Statistiche finali stagione 2020-2021 Statistiche finali stagione 2020-2021 Di Giovanni Chiorazzi Sono on-line le s...

Classifica 2020/2021

Sondaggio
La fine della stagione 2020-2021 per il Novara Calcio rappresenta:
 

Le pagelle di Novara-Pergolettese


Di Fabio Fornari

DESJARDINS: VOTO 6,5
Nonostante qualche piccolo errore, dà sicurezza con le sue uscite a tutti i compagni.

CORSINELLI: VOTO 6
Gioca un primo tempo dove non riesce mai a salire troppo per la pericolosità degli avversari, poi l’infortunio lo costringe a uscire.

POGLIANO: VOTO 6
Forse un po’ troppo irruente negli anticipi, ma il suo lo fa.

MIGLIORINI: VOTO 6
Questa volta i “clienti” da gestire sono difficili… spesso ne esce vincitore ma quando arriva il momento di impostare, gli errori di valutazione sono evidenti.

COLOMBINI: VOTO 6,5
Sempre costante il giovane azzurro nelle sue prestazioni.

COLLODEL: VOTO 6
Partita di sacrificio in mezzo al campo per lui, dove non riesce a dare il suo apporto nell’impostazione del gioco per merito, soprattutto, del pressing degli avversari.

SCHIAVI: VOTO 6
Questa volta un po’ sottotono, anche se su di lui “pesa” un rigore evidente non concesso.

PANICO: VOTO 6
Da qualche partita non riesce più a essere incisivo come una volta, anche se non gli manca mai l’impegno.

LANINI: VOTO 6,5
È il più pericoloso degli azzurri e quello che ci prova di più, ma questa volta non è fortunato.

ZUNNO: VOTO 6,5
Punto di riferimento sulla fascia, viene sistematicamente raddoppiato dagli avversari. Nonostante ciò, riesce a costruire qualche buona occasione.

ROSSETTI: VOTO 6
Si dà veramente un gran da fare, ma contro la Pergolettese è difficile per tutti trovare gli spazi giusti.

LAMANNA (dal 40'pt): VOTO 6
Entra al posto dell’infortunato Corsinelli ed è risultato attento nelle coperture.

BUZZEGOLI (dal 1'st): VOTO 7
Da subito si è visto che questa era la sua partita. Con la squadra in difficoltà a centrocampo nella prima frazione di gioco, è riuscito nella ripresa a dare i giusti equilibri.

CAGNANO (dall’11'st): VOTO 6
Non riesce a sfornare un cross vincente come domenica scorsa, ma il suo apporto resta sempre molto prezioso sulla fascia mancina.

MALOTTI (dall’11'st): VOTO 5,5
Crea una buona occasione che spreca sul più bello; gli manca sempre quel pizzico di grinta necessaria.

MOREO (dal 38'st): S.V.

BANCHIERI: VOTO 6

Partita complicata, con le due squadre che si sono affrontate a viso aperto ma, allo stesso tempo, con la paura di perdere parsa evidente. Gli avversari degli azzurri hanno messo in difficoltà la squadra di Banchieri con un pressing continuo nella prima frazione; molto meglio nel secondo tempo dove si sono prese le giuste contromisure.

ARBITRO RINALDI: VOTO 4
Due squadre che hanno disputato una buona gara, con una buona intensità e dove il peggiore in campo è risultato essere il direttore di gara, con tantissimi errori commessi. Netto almeno un rigore a favore del Novara, ma per tutti i 90 minuti ha fischiato a casaccio e, se lui ha fatto male, i suoi collaboratori hanno fatto pure peggio.


Vuoi dire la tua sulle pagelle? Non sei d’accordo con i voti e i giudizi di cui sopra? Esprimi la tua opinione sul muro del sito oppure commenta sui canali social di vanovarava.it

Fabio Fornari

 

La maglia azzurra 2020-21

Storico Articoli