gototopgototop
News
Play-off 1° turno nazionale (ritorno): i risultati Play-off 1° turno nazionale (ritorno): i risultati Di redazione vanovarava.it La Feralpisalò è la p...
Igor Novara: Cristina Chirichella in azzurro fino al 2022 Igor Novara: Cristina Chirichella in azzurro fino al 2022 Pubblichiamo integralmente il testo del comunicat...
Premio “Il Fedelissimo” 2018-2019 Premio “Il Fedelissimo” 2018-2019 Riceviamo e pubblichiamo integralmente il comunica...
Quisquash 2000 Novara: altre tre vittorie in Piemonte Quisquash 2000 Novara: altre tre vittorie in Piemonte Pubblichiamo integralmente il testo del comun...

Sito ufficiale Lega Pro
Sondaggio
Cosa ha inciso di più nella stagione 2018-19 del Novara?
 

Le pagelle di Pro Patria-Novara


Di Fabio Fornari

DI GREGORIO: VOTO 5
Rispetto al solito infonde meno sicurezza tra i pali, al di là del gol magistrale subito su punizione.

CINAGLIA: VOTO 5,5
Sulla sua fascia di competenza ha molto da fare per contenere gli avversari in avvio di gara. Spinge poco in avanti.

SBRAGA: VOTO 5,5
Vista la scarsa vena dei suoi compagni, ha parecchio lavoro da fare per arginare le offensive dei tigrotti.

BOVE: VOTO 6
Come al solito una prova di concretezza, anche se questa volta condizionata da un pizzico di nervosismo.

VISCONTI: VOTO 5
Le sue ultime prestazioni continuano a non convincere e anche per lui, come per Cinaglia, la spinta è parsa quasi nulla.

BIANCHI: VOTO 5
Un’entità astratta in campo… si vede poco e l’intesa con i compagni non è idilliaca.

RONALDO: VOTO 6
Nell’ultimo periodo sembra aver trovato continuità, peccato che il resto della squadra sia in caduta libera.

NARDI: VOTO 5,5
Nonostante ci metta l’impegno necessario, non gli riesce una giocata degna di nota.

GONZALEZ: VOTO 5
Corre all’impazzata ma non riesce a dialogare con nessuno, in un ruolo iniziale che mal gli si addice.

SCHIAVI: VOTO 5
Anche lui partecipa al grigiore generale, senza fornire un apporto concreto alla squadra.

CACIA: VOTO 5,5
Gli arrivano pochi palloni e forse si muove meno del solito per cercarli, ma è pur vero che su quei pochi - oltre all’imprecisione nel tiro - trova anche un portiere avversario molto attento.

EUSEPI (dal 1'st): VOTO 5
Il suo compito sarebbe quello di aumentare la pressione in avanti, ma non contribuisce nemmeno in minima parte in questo senso.

BASTONI (dal 24'st): VOTO 5,5
Forse il suo ingresso contribuisce a stabilizzare un gap a centrocampo che nel primo tempo è parso abbastanza netto, ma non in maniera adeguata.

MANCONI (dal 34'st): S.V.

ZAPPA (dal 34'st): S.V.
Al suo debutto in maglia azzurra, esordisce in una gara “nera” sotto tutti i punti di vista.

STOPPA (dal 41'st): S.V.

VIALI: VOTO 4

Una gara dove, a parte un paio di conclusioni di Cacia, non è possibile aggiungere nulla ai commenti. Impiega troppo tempo a prendere provvedimenti e, in concreto, non riesce a trovare quelli giusti. Questa stagione verrà ricordata come quella dove il Novara ha concesso sei punti alla Pro Patria, ma l’aspetto più imbarazzante sono le sue dichiarazioni post-gara, che non rispecchiano l’andamento effettivo della sfida. Da qui in avanti le parole dovranno lasciare spazio solo ai risultati sul campo.

ARBITRO RICCI: VOTO 6,5

Sbaglia poco o niente, senza rendersi protagonista e senza farsi abbagliare da una richiesta dei padroni di casa per un penalty che sarebbe stato a dir poco generoso.


Vuoi dire la tua sulle pagelle? Non sei d’accordo con i voti e i giudizi espressi? Esprimi la tua opinione sul muro del sito oppure commenta sui canali social di vanovarava.it


Fabio Fornari

 

La maglia azzurra 2018-19

Storico Articoli