gototopgototop
News

Sito ufficiale Lega Pro
Sondaggio
Cosa ha inciso di più nella stagione 2018-19 del Novara?
 

Le pagelle di Juventus U23-Novara


Di Fabio Fornari

DI GREGORIO: VOTO 6
Sul gol subito non può nulla. Mostra sicurezza nel bloccare le conclusioni scagliate da fuori area.

TARTAGLIA: VOTO 5,5
In difesa fa il suo, ma appena ha la palla sui piedi non prova mai a costruire qualcosa.

SBRAGA: VOTO 6,5
Al rientro da titolare dimostra che la condizione è in crescita, disputando una buona partita.

BOVE: VOTO 6,5
Non brilla per eleganza, ma dalle sue parti non si passa.

VISCONTI: VOTO 4
Contro la Juventus U23 decisamente il peggiore tra gli azzurri; copre male gli spazi e in fase di spinta è praticamente nullo.

NARDI: VOTO 6
Un po’ pigro nei passaggi, sicuramente più prezioso nel recuperare palloni a centrocampo.

BUZZEGOLI: VOTO 6,5
Tanta esperienza di fronte ai giovani della Juventus; perde qualcosa in fisicità, ma vince di intelligenza tanti palloni.

MALLAMO: VOTO 4,5
Timido e impacciato, questa volta non gli riesce quasi niente.

EUSEPI: VOTO 5
L’intesa con Cacia proprio non c’è... anzi, l’impressione è che si evitino. Meno combattivo del solito.

SCHIAVI: VOTO 6
Ci mette anima e corpo ad inseguire gli avversari, ma gli manca la lucidità nel momento decisivo.

CACIA: VOTO 6,5
Freddo nell’esecuzione del rigore, ma per tutti i 90 minuti corre come un ragazzino dalla voglia di rubare un pallone.

GONZALEZ (dal 17'st): VOTO 5
Spaccherebbe tutto per fare un gol e ci va anche vicino, ma la sua condizione fisica sembra ancora un po’ lontana dalla forma ottimale.

RONALDO (dal 17'st): VOTO 5
Gioca 30 minuti ma nonostante sia fresco il suo ritmo è sempre lento e macchinoso.

CINAGLIA (dal 29'st): VOTO 6,5
Meglio da centrocampista che da difensore e con la penuria di giocatori in quel ruolo, potrà essere importante per le prossime partite. Salvo squalifiche…

VIALI: VOTO 6
Ha spinto i suoi ragazzi al pressing dal primo minuto, ma il Novara è stato nettamente battuto sul piano fisico, con troppo spazio tra difesa e attacco. Tra cessioni ormai ufficiali e quelle probabili, oltre agli infortunati, stavolta la rosa a disposizione era veramente ridotta a poche unità.

ARBITRO ZUFFERLI: VOTO 4
Decisamente non all’altezza di questa partita; appena i ritmi si sono alzati è andato in confusione totale, prendendo decisioni sbagliate da una parte e dall’altra.


Vuoi dire la tua sulle pagelle? Non sei d’accordo con i voti e i giudizi espressi? Esprimi la tua opinione sul muro del sito oppure commenta sui canali social di vanovarava.it

Fabio Fornari

 

La maglia azzurra 2019-20

Storico Articoli