gototopgototop
News
Igor Novara, altro ritorno: quello di Sara Bonifacio Igor Novara, altro ritorno: quello di Sara Bonifacio Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Gravina: “Ipotesi partenza Lega Pro 28 giugno” Gravina: “Ipotesi partenza Lega Pro 28 giugno” Di redazione vanovarava.it “Ho partecipato co...
Igor Novara: ingaggiata anche Nika Daalderop Igor Novara: ingaggiata anche Nika Daalderop Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Novara Calcio: le dimissioni dell'addetto stampa Magretti Novara Calcio: le dimissioni dell'addetto stampa Magretti redazione vanovarava.it Lo aveva preannunciat...
Igor Novara: premiata la fedeltà degli abbonati 2019-20 Igor Novara: premiata la fedeltà degli abbonati 2019-20 Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Esclusiva VNV: L’intervista a Carlalberto Ludi (DS Como) Esclusiva VNV: L’intervista a Carlalberto Ludi (DS Como) Di Alberto Battimo Tredici anni insieme...
Classifica 2019/2020
Sondaggio
Emergenza Covid-19: giusto fermare del tutto la stagione?
 

Voce dei Tifosi: Novara-Arzachena


Di Luca Perino Vaiga

Per il Novara terza vittoria consecutiva, seconda in pochi giorni, che con il 2-0 imposto all’Arzachena dà continuità alla vittoria raccolta lunedì sul campo dell’Albissola. Le reti, entrambe nella ripresa, portano le firme di Schiavi e di Buzzegoli, dimostratosi già in gran forma. Con questa vittoria gli azzurri si portano a trentadue punti, in piena zona play-off e i tifosi tornano, dopo tanto tempo, ad essere ottimisti per il futuro della stagione.

Carlo commenta la prestazione di Buzzegoli: “Sono contento che sia stato proprio Buba a trovare il gol del raddoppio alla sua prima apparizione casalinga. Già a Chiavari era stato l’uomo in più del nostro centrocampo, sicuramente un grande acquisto sia dal punto di vista tecnico-tattico, sia dal punto di vista umano”.

Francesco si dice soddisfatto della prestazione: “Nel complesso una vittoria sicuramente meritata, condotta in porto senza troppi patemi. Bene così, ora occorre continuare su questo percorso”.

Roberto pensa alla classifica: “Mancano ancora tante partite, se vincessimo le prossime tre o quattro di fila, potremmo tornare prepotentemente in corsa per la Serie B diretta!”.

Gli azzurri saranno chiamati alla conferma già domenica, quando affronteranno, in trasferta, la Juventus Under 23.

Luca Perino Vaiga

 

Storico Articoli