gototopgototop
News

Sito ufficiale Lega Pro
Sondaggio
Cosa ha inciso di più nella stagione 2018-19 del Novara?
 

Le pagelle di Albissola-Novara


Di Fabio Fornari

DI GREGORIO: VOTO 7
Non è molto impegnato nell’arco dei 90 minuti, ma è attento quando viene chiamato in causa, salvando la porta su una mezza rovesciata insidiosa.

CINAGLIA: VOTO 6
Forse un po’ troppo timido nell’affondare sulla fascia, ma il suo atteggiamento è comunque propositivo.

TARTAGLIA: VOTO 6,5
Attento nella sua zona di competenza, concede poco o niente al suo diretto avversario.

BOVE: VOTO 6,5
Ormai è difficile scalzarlo dal ruolo di titolare, risulta sempre attento e preciso nelle sue chiusure.

VISCONTI: VOTO 6
Affonda meno del solito e - in alcuni frangenti - la sua mancata spinta si fa sentire.

SCIAUDONE: VOTO 6,5
Tocca molteplici palloni, con tanta grinta e tanti errori, ma impegno e determinazione non mancano.

BUZZEGOLI: VOTO 7
Un ritorno al passato per lui, ma la sua prestazione fa rimpiangere il fatto di non averlo visto da inizio campionato. Preciso e sempre presente in ogni azione, infonde tranquillità alla squadra. Bentornato “Buba”.

NARDI: VOTO 6,5
Bravo nella tecnica, gli manca solo un po’ di cattiveria sotto porta.

SCHIAVI: VOTO 6,5
Un quasi gol da cineteca e una prova tutta “muscoli e cuore”. Prezioso.

EUSEPI: VOTO 6
Un’ora di gioco dove si dà un gran da fare come al solito, ma incide meno di quanto ci ha abituato ad osservare.

CACIA: VOTO 7,5
In mezzo a tanti giovani è quello che corre più di tutti; ruba palla e si invola realizzando il gol della vittoria, inoltre è sempre presente in ogni azione di attacco.

GONZALEZ (dal 17'st): VOTO 6
Già solo vederlo nella lista dei convocati ha provocato delle emozioni, ma “amarcord” a parte, Pablo deve aiutare la squadra nella risalita della classifica.

RONALDO (dal 30'st): S.V.

SBRAGA (dal 42'st): S.V.

VIALI: VOTO 6,5
La squadra, sia psicologicamente che fisicamente, sembra migliorata rispetto alle ultime uscite. Finalmente una gara giocata con personalità. Il cruccio è quello di non aver chiuso prima la partita.

ARBITRO FIERO: VOTO 6
Partita non difficile da dirigere, nella quale è stato bravo a mostrare personalità. Unica sbavatura, quella di non aver visto il rigore su Bove.


Vuoi dire la tua sulle pagelle? Non sei d’accordo con i voti e i giudizi espressi? Esprimi la tua opinione sul muro del sito oppure commenta sui canali social di vanovarava.it


Fabio Fornari

 

La maglia azzurra 2019-20

Storico Articoli