gototopgototop
News
Azzurra Hockey Novara: contro Modena ultima chance Azzurra Hockey Novara: contro Modena ultima chance Di Flavio Bosetti L’ultima giornata di campio...
Esclusiva VNV: L’intervista al D.S. Carlalberto Ludi Esclusiva VNV: L’intervista al D.S. Carlalberto Ludi Di Alberto Battimo Gennaio è il mese del merc...
Ufficiale: risoluzione contrattuale fra il Novara e Armeno Ufficiale: risoluzione contrattuale fra il Novara e Armeno Di redazione vanovarava.it Già “fuori rosa” p...
Igor Novara: la Coppa Italia parte col piede giusto Igor Novara: la Coppa Italia parte col piede giusto Pubblichiamo integralmente il testo del comunica...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio

Sito ufficiale Lega Pro
Sondaggio
Da cosa sono dovute le difficoltà del Novara in questa stagione?
 

Il punto della 19a Giornata


Di redazione vanovarava.it

Gol, spettacolo ed emozioni hanno caratterizzato la 19a giornata del Girone A di Serie C, dove - come al solito - ha regnato quella forte dose di imprevedibilità, andata a minare anche le poche certezze fin qui consolidatesi.

In testa alla classifica si conclude la marcia del Piacenza, che non riesce a dar seguito alla striscia di sei risultati utili consecutivi cadendo tra le mura amiche di misura nello scontro diretto contro la Robur Siena, a segno con Gliozzi su calcio di rigore al termine del primo tempo; accorciano il divario dalla vetta la Pro Vercelli, che non è andata oltre l’1-1 in una gara tutt’altro che spettacolare contro l’Olbia (che approfitta di questo punto d’oro per muovere la propria classifica) e l’Arezzo, uscito vincitore dal derby con la Pistoiese per 2-1 solo nel finale, grazie alla prodigiosa punizione di Cutolo. Non riesce a fare altrettanto invece la Carrarese, alla terza sconfitta di fila, questa volta al cospetto di una straordinaria Virtus Entella, capace di imporsi per 2-0 su Tavano e soci e potenzialmente prima, considerando le sei gare ancora da recuperare.

In zona play-off termina 2-2 la spettacolare sfida tra Novara e Pisa, con gli azzurri che devono ringraziare un “super” Cacia, autore di una doppietta, per aver ripreso per ben due volte i toscani anche quando sembravano in totale controllo della gara, mentre l’Aurora Pro Patria centra il secondo successo consecutivo convincendo contro il Cuneo e imponendosi per 2-0.

Vittorie in trasferta, entrambe per 2-1, per l’Alessandria che fa sua l’interessante sfida con l’Albissola e per il Gozzano, che condanna all’ultima posizione un “combattivo” Arzachena: un successo fondamentale che da loro un po’ di tranquillità, allontanandoli dalle zone più pericolose.

In zona play-out muove la classifica la Lucchese dopo lo spettacolare pari per 3-3 in casa del Pontedera: gli uomini di Favarin guadagnano un punto che li tiene contenti a metà, considerando che vincevano 3-1 a meno di dieci minuti dal termine, ma anche che hanno rischiato clamorosamente di perderla se non fosse per il clamoroso palo colpito in pieno recupero che ha salvato Falcone, battuto dal tiro di Serena.

Non si è disputata Juventus U23-Pro Piacenza: gli emiliani continuano il proprio sciopero e anche in questo caso non si sono presentati per disputare la gara con i bianconeri.


Per visualizzare il calendario completo della Serie C clicca qui


Per visualizzare la classifica marcatori della Serie C clicca qui


redazione vanovarava.it

 

La maglia azzurra 2018-19

Storico Articoli