gototopgototop
News
Berretti Novara: sconfitta nel derby con il Gozzano Berretti Novara: sconfitta nel derby con il Gozzano Di redazione vanovarava.it Foto © Dino Lo Curto ...
Azzurra Hockey Novara: contro Modena ultima chance Azzurra Hockey Novara: contro Modena ultima chance Di Flavio Bosetti L’ultima giornata di campio...
Esclusiva VNV: L’intervista al D.S. Carlalberto Ludi Esclusiva VNV: L’intervista al D.S. Carlalberto Ludi Di Alberto Battimo Gennaio è il mese del merc...
Ufficiale: risoluzione contrattuale fra il Novara e Armeno Ufficiale: risoluzione contrattuale fra il Novara e Armeno Di redazione vanovarava.it Già “fuori rosa” p...
Igor Novara: la Coppa Italia parte col piede giusto Igor Novara: la Coppa Italia parte col piede giusto Pubblichiamo integralmente il testo del comunica...
Designazioni Arbitrali Albissola-Novara Designazioni Arbitrali Albissola-Novara Di redazione vanovarava.it La gara Albissola - N...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio

Sito ufficiale Lega Pro
Sondaggio
Da cosa sono dovute le difficoltà del Novara in questa stagione?
 

Le pagelle di Novara-Olbia


Di redazione vanovarava.it

BENEDETTINI: VOTO 6,5
Non si lascia tradire dall’emozione del debutto in campionato e resta attento per tutta la gara, in particolare nella ripresa, bloccando un paio di punizioni calciate dai sardi.

TARTAGLIA: VOTO 6
Schierato al posto di Cinaglia non delude le attese e si distingue per il grande movimento sulla fascia, in particolare nel primo tempo. Soffre qualcosa nella ripresa.

CHIOSA: VOTO 6,5
Complice un avversario molto offensivo, ha il suo da fare al centro della difesa nonostante il netto risultato a favore, ma chiude bene tutti gli spazi facendosi notare anche in attacco sulle giocate aree.

BOVE: VOTO 6,5
Vale lo stesso discorso fatto per il compagno Chiosa, con un margine di crescita e solidità che può solo far sperare in positivo.

VISCONTI: VOTO 7
Davvero una buona partita quella dell’esterno mancino del Novara, che ha spinto molto offrendo qualche spunto interessante per i compagni del reparto avanzato.

SCIAUDONE: VOTO 6,5
Una partita generosa la sua, dove si è mosso molto in campo e ha cercato di giocare al servizio della squadra.

RONALDO: VOTO 6
Un gol sfiorato su punizione e una prestazione nel complesso positiva, ma nella quale si vede che il brasiliano non è ancora completamente libero da quel blocco che lo attanaglia da inizio stagione.

NARDI: VOTO 6,5
Il ragazzo cresce e dimostra di avere qualità e doti di grande prospettiva. Mantiene il passo giusto per tutta la partita e dimostra carattere nonostante la giovane età, vincendo quasi sempre i contrasti con gli avversari.

SCHIAVI: VOTO 7
Dopo averlo cercato per tanto tempo, finalmente anche l’argentino si toglie la soddisfazione di un gol, fortemente voluto. Ma la sua partita non si racchiude qui, perché ha il merito di inserirsi bene nella difesa avversaria e creare scompiglio. Suo il cross che ha generato il primo penalty, così come suo è stato il passaggio vincente per Eusepi.

EUSEPI: VOTO 7
Le sue progressioni in avanti e la sua mobilità in campo hanno rappresentato una spina nel fianco per la difesa sarda, che ha dovuto ricorrere alle maniere forti per fermarlo come in occasione del secondo penalty a favore degli azzurri. Si toglie la soddisfazione di segnare il suo sesto gol stagionale.

CACIA: VOTO 7
Freddo e impassibile nel tirare entrambi i rigori, ha dimostrato di poter dare un grosso contributo alla squadra se integro fisicamente e mentalmente. La speranza è che questa doppietta possa essere servita a sbloccarlo definitivamente.

MANCONI (dal 27'st): S.V.

MALLAMO (dal 27'st): S.V.

CORDEA (dal 36'st): S.V.
Debutto anche per lui in prima squadra e prestazione grintosa.

FONSECA (dal 43'st) S.V.

KYEREMATENG (dal 43'st) S.V.

GUIDETTI (allenatore in seconda): VOTO 7
Ovviamente le indicazioni alla panchina arrivavano da Viali (squalificato), posizionatosi nel settore “Distinti”. Ma la carica dimostrata nell’impartire le direttive ai propri giocatori (persino sul 4-0) e il cambio di modulo apportato inizialmente, con Eusepi e Schiavi a supporto di Cacia, hanno dato un esito molto positivo. I tanti cori di supporto rivolti a Guidetti dagli spalti, fanno capire che sia necessario rivedere qualcosa sul piano dell’immagine fornita da Viali, che - ad ogni modo - può condividere con il suo vice questo importante ritorno al successo casalingo.

ARBITRO PANETTELLA: VOTO 6,5
Finalmente un direttore di gara che non si fa scrupoli ad assegnare un penalty al Novara… Anzi, in questo caso addirittura due, entrambi netti. Per il resto una partita tranquilla, facile da dirigere. Sbaglia pochissimo e non incide nell’andamento della sfida.


Vuoi dire la tua sulle pagelle? Non sei d’accordo con i voti e i giudizi espressi? Esprimi la tua opinione sul muro del sito oppure commenta sui canali social di vanovarava.it

redazione vanovarava.it

 

La maglia azzurra 2018-19

Storico Articoli