gototopgototop
News
Azzurra Hockey Novara: contro Modena ultima chance Azzurra Hockey Novara: contro Modena ultima chance Di Flavio Bosetti L’ultima giornata di campio...
Esclusiva VNV: L’intervista al D.S. Carlalberto Ludi Esclusiva VNV: L’intervista al D.S. Carlalberto Ludi Di Alberto Battimo Gennaio è il mese del merc...
Ufficiale: risoluzione contrattuale fra il Novara e Armeno Ufficiale: risoluzione contrattuale fra il Novara e Armeno Di redazione vanovarava.it Già “fuori rosa” p...
Igor Novara: la Coppa Italia parte col piede giusto Igor Novara: la Coppa Italia parte col piede giusto Pubblichiamo integralmente il testo del comunica...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio

Sito ufficiale Lega Pro
Sondaggio
Da cosa sono dovute le difficoltà del Novara in questa stagione?
 

Le pagelle di Alessandria-Novara


Di Fabio Fornari

DI GREGORIO: VOTO 6
Nessuna colpa sul “gol della domenica” centrato dall’Alessandria; per il resto, anche se non corre grossi pericoli, è sempre attento.

CINAGLIA: VOTO 5,5
A volte si intestardisce troppo nel cercare il dribbling, ma dai suoi piedi partono dei buoni cross. E’ da un suo errore che si ha anche la “emozione” di vedere una mini-rissa tra i compagni di squadra.

CHIOSA: VOTO 6
Qualche errore di leggerezza, ma nel complesso argina bene le avanzate alessandrine.

BOVE: VOTO 6
Forse un po’ troppo ingenuo, questa volta, nel commettere falli inutili.

VISCONTI: VOTO 5,5
Spinge sulla fascia senza risultare mai determinante.

SCIAUDONE: VOTO 5,5
Qualche buona giocata per lui, ma resta estraniato dal gioco per lunghi tratti.

RONALDO: VOTO 5
Sempre troppo lento e superficiale nelle sue manovre, ci mancava solo il diverbio con Cinaglia.

SCHIAVI: VOTO 6
Dopo alcune prestazioni insufficienti, contro l’Alessandria ritrova lo spirito e il carattere che lo contraddistinguono.

MALLAMO: VOTO 5,5
Una prova impalpabile per lui, dove non commette errori ma si limita troppo a svolgere il “compitino” affidatogli.

EUSEPI: VOTO 6,5
Nonostante l’errore dal dischetto non si demoralizza e cerca con tenacia e fino all’ultimo la via del gol, che trova seppur con un aiuto della retroguardia avversaria.

MANCONI: VOTO 5
Dopo le ultime prestazioni in salita, questa volta si registra un deciso passo all’indietro; non trova spazi e non ripiega mai nel dare una mano al centrocampo.

KYEREMATENG (dal 19'st): VOTO 5,5
Al suo esordio stagionale in prima squadra, non trova il guizzo giusto.

VAI (dal 37'st): S.V.

NARDI (dal 43'st): S.V.

VIALI: VOTO 4
Per quanto visto in campo contro l’Alessandria, sarebbe forse stato immeritato uscire con una sconfitta, ma resta il fatto che la sua squadra vive di qualche singola giocata e, soprattutto, la vittoria sembra non arrivare più… Significativo, poi, che due giocatori della stessa squadra vengano alle mani, smentendo così di fatto che il gruppo sia unito. Passando dal mettere fuori rosa Sansone e con Cacia… un po’ “malato immaginario”, ci vediamo costretti a non avere quasi più punte di ruolo.

ARBITRO NICOLETTI: VOTO 6
Partita nervosa e non facile da dirigere; commette qualche errore senza influenzare più di tanto il match.


Vuoi dire la tua sulle pagelle? Non sei d’accordo con i voti e i giudizi espressi? Esprimi la tua opinione sul muro del sito oppure commenta sui canali social di vanovarava.it

Fabio Fornari

 

La maglia azzurra 2018-19

Storico Articoli