gototopgototop
News...
La fotogallery di Novara FC-RG Ticino La fotogallery di Novara FC-RG Ticino Di redazione vanovarava.it ...
Le voci dallo spogliatoio: Novara FC-RG Ticino Le voci dallo spogliatoio: Novara FC-RG Ticino Di redazione vanovarava.it Soddisfatto,...
Novara FC - RG Ticino 3-1 Novara FC - RG Ticino 3-1 Di Giovanni Chiorazzi Il risultato finale del...
Le pagelle di Novara FC-RG Ticino Le pagelle di Novara FC-RG Ticino Di Fabio Fornari RASPA: VOTO 6 Diciamo che è ris...
GS Regaldi: bene la Serie B2 e la C1, molto meno in C2 e D1 GS Regaldi: bene la Serie B2 e la C1, molto meno in C2 e D1 Pubblichiamo integralmente il testo del comunica...
Centro Judo Novara in evidenza agli stage nazionali Centro Judo Novara in evidenza agli stage nazionali Di Flavio Bosetti Sabato 16 e domenica 17 ottobr...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Football Club

La nascita del Novara FC

Classifica 2021/2022
Cerca nel sito...
Sondaggio
Novara Football Club. Quali sono le tue aspettative per il prossimo campionato di Serie D?
 

L'Avversario di turno: la Lucchese


Di Luca Perino Vaiga

Dopo la vittoria di Coppa Italia a discapito del Pisa, il Novara attende un’altra squadra toscana al “Piola”: la Lucchese.

Quest’estate si è seriamente rischiato che la squadra rossonera sparisse dal panorama calcistico italiano, dopo che la società è stata rilevata dall’imprenditore Lorenzo Grassini, che si è però rivelato incapace di iscrivere la società al campionato. Il 19 luglio, data ultima per presentare ricorso per la riammissione al campionato di Serie C, Grassini ha ceduto gratuitamente le quote della società a Carlo Bini. Quest’ultimo, dopo aver ricapitalizzato (con il contributo dei soci di Lucchese Partecipazioni e di patron Arnaldo Moriconi) ha presentato domanda di riammissione a Roma alle 18.54, ovvero solo sei minuti prima della scadenza del termine, in un pomeriggio “thriller” per i tifosi rossoneri.

Affidata la squadra a mister Favarin, alla seconda esperienza a Lucca, la Lucchese si è resa protagonista di un discreto inizio campionato. A frenare gli entusiasmi è però arrivata l’attesa (e pesante) penalizzazione di 11 punti che relega la squadra toscana all’ultimo posto in graduatoria.

Contro il Novara la squadra rossonera dovrebbe schierarsi con un prudente 3-5-2, perché l’obiettivo dichiarato è quello di smuovere la classifica per non perdere contatto con il treno salvezza.

Luca Perino Vaiga

 

Storico Articoli