gototopgototop
News
Berretti Novara: agli ottavi azzurrini contro il Gubbio Berretti Novara: agli ottavi azzurrini contro il Gubbio Di redazione vanovarava.it Foto © Guido Leonardi ...
Conferenza stampa pre Olbia-Novara Conferenza stampa pre Olbia-Novara Di redazione vanovarava.it ...
Universiadi: l’Italia si prepara a Novarello Universiadi: l’Italia si prepara a Novarello Di redazione vanovarava.it A poco più di due mes...
Serie C: nuovo regolamento sul minutaggio dei giovani Serie C: nuovo regolamento sul minutaggio dei giovani Fonte: lega-pro.com Via libera al nuovo reg...
Senior League: Novara campione regionale Senior League: Novara campione regionale Di redazione vanovarava.it E’ stato il Novara...
Si gioca!
La partita è in corso.
FORZA NOVARA!

Sito ufficiale Lega Pro
Sondaggio
Al termine del mercato invernale sei soddisfatto di come ha operato la società Novara Calcio?
 

Il punto della 14a Giornata


Di redazione vanovarava.it

La 14a giornata di campionato si concluderà con il posticipo, sulla carta molto interessante, fra Alessandria e Piacenza. Nel contempo, però, l’ultimo turno ha già regalato alcune emozioni, al termine delle quali, in vetta alla classifica, troviamo ancora la Carrarese che centra la seconda vittoria consecutiva e “abbatte” (con un perentorio 5-0) la malcapitata Pro Piacenza, in virtù delle reti complessive dei tre “big” Maccarone, Caccavallo e Tavano.

Non riesce invece a tenere il passo della capolista l’Arezzo, fermato sull’1-1 dalla Pro Patria in una gara dove la compagine toscana ha mantenuto il predominio per tutta la prima frazione di gioco, salvo poi assistere all’episodio in cui gli aretini sono prima rimasti in dieci - a causa dell’espulsione per doppio giallo rimediata da Basit - e poi si sono fatti raggiungere sul pari grazie al goffo autogol del portiere Pelagotti, rischiando anche una clamorosa sconfitta, evitata soltanto per l’errore dal dischetto dell’attaccante Le Noci.

Chi invece prosegue la sua marcia verso la vetta è la Pro Vercelli, che vince contro il Gozzano per 1-0 nel proprio stadio (il “Piola” d’oltre Sesia, dove gioca le partite interne la formazione cusiana), mantenendosi a due soli punti dalla capolista e con due gare ancora da recuperare.

In zona play-off c’è da registrare il ritorno alla vittoria del Pontedera sul campo del Cuneo per 2-0, che permette ai toscani di ottenere il quarto risultato utile consecutivo, oltre ai due pareggi per 1-1 tra Virtus Entella e Novara (tornato a una prestazione soddisfacente) e tra Pisa e Albissola, in aggiunta all’inaspettata sconfitta della Robur Siena nella trasferta in casa dell’Arzachena, vittoriosa per 2-1 sui bianconeri e chiamata a risollevarsi da una situazione piuttosto deficitaria.

Non va oltre il pari anche l’Olbia, raggiunta sull’1-1 al 95' da De Feo, che evita l’ennesima sconfitta per la Lucchese fanalino di coda, mentre torna a vincere, nonostante tanta sofferenza, la Juventus U23, che di misura supera la Pistoiese grazie alla rete siglata in apertura da Di Pardo.


Per visualizzare il calendario completo della Serie C clicca qui


Per visualizzare la classifica marcatori della Serie C clicca qui

redazione vanovarava.it

 

La maglia azzurra 2018-19

Storico Articoli