gototopgototop
News
Berretti Novara: agli ottavi azzurrini contro il Gubbio Berretti Novara: agli ottavi azzurrini contro il Gubbio Di redazione vanovarava.it Foto © Guido Leonardi ...
Conferenza stampa pre Olbia-Novara Conferenza stampa pre Olbia-Novara Di redazione vanovarava.it ...
Universiadi: l’Italia si prepara a Novarello Universiadi: l’Italia si prepara a Novarello Di redazione vanovarava.it A poco più di due mes...
Serie C: nuovo regolamento sul minutaggio dei giovani Serie C: nuovo regolamento sul minutaggio dei giovani Fonte: lega-pro.com Via libera al nuovo reg...
Senior League: Novara campione regionale Senior League: Novara campione regionale Di redazione vanovarava.it E’ stato il Novara...
Si gioca!
La partita è in corso.
FORZA NOVARA!

Sito ufficiale Lega Pro
Sondaggio
Al termine del mercato invernale sei soddisfatto di come ha operato la società Novara Calcio?
 

Voce dei Tifosi: Novara-Gozzano


Di Luca Perino Vaiga

Nemmeno l’impegno, in apparenza morbido, contro il Gozzano, consente al Novara di trovare la prima vittoria casalinga stagionale. Gli azzurri forniscono l’ennesima prestazione sottotono e non sfruttano nemmeno la superiorità numerica concessa dal direttore di gara, che ha espulso Evans del Gozzano al 9' del secondo tempo.

I commenti dei tifosi si mantengono sulla stessa linea delle precedenti uscite. Marco invoca l’esonero di Viali: “Non è comprensibile come la società non decida di sostiture un allenatore incapace di vincere in casa in Serie C! Siamo o non siamo il Novara? Che tristezza”.

“Usciamo a testa bassa, anzi bassissima - commenta Roberto - con buona pace del DS Ludi. A sentire le varie dichiarazioni, quasi quasi la colpa è dei tifosi che mugugnano!”.

Diego cerca le cause del momento: “Stiamo vivendo una situazione di declino assoluto. Pochi anni fa eravamo temuti e considerati un’eccellenza della Serie B, oggi il campo dice che non siamo nulla di più del Gozzano. Questa situazione non può essere colpa dell’allenatore di turno ma del disinteresse e dei pochi investimenti fatti dalla società”.

Archiviato l’insolito derby provinciale la squadra ripartirà, per la terza volta in questa stagione, alla volta di Pontedera per il match in programma mercoledì 28 alle ore 20.30. I primi due tentativi sono andati a vuoto, causa il famoso “caos ripescaggi”, questa potrebbe essere la volta buona per giocare quella che sarebbe dovuta essere la prima gara stagionale.

Luca Perino Vaiga

 

La maglia azzurra 2018-19

Storico Articoli