gototopgototop
News...
Presentazione de “La Casa del Novara” Presentazione de “La Casa del Novara” Di redazione vanovarava.it L’Associazione Tifo...
Premio “Il Fedelissimo” 2023-2024 a Oliver Urso Premio “Il Fedelissimo” 2023-2024 a Oliver Urso Di redazione vanovarava.it Il Premio “I...
A tutta Bernile A tutta Bernile Di Alberto Battimo Domenica 19 maggio, a “Novare...
Alessia Mazzaro completa il reparto centrale della Igor Volley Alessia Mazzaro completa il reparto centrale della Igor Volley Pubblichiamo integralmente il testo del com...
Volley Novara: atto finale dei play-off Volley Novara: atto finale dei play-off Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...



Il simbolo di Novara!

La casa del Novara Calcio. Benvenuti!



Lo stadio Comunale “Silvio Piola”

Viale Kennedy n° 8 - NOVARA

Nel pomeriggio dell’11 gennaio 1976, dopo 44 anni, il vecchio stadio di viale Alcarotti di Novara chiuse i battenti, lasciando come ricordo i dodici campionati di Serie A disputati dal Novara.

Nel 1964, cominciò il progetto preliminare di un nuovo impianto affidato all'architetto romano Antonio Nervi. I lavori iniziarono nel 1971, con una struttura in cemento armato prefabbricato ed una capienza iniziale di 25.000 posti. L'ottima visibilità da ogni settore era garantita dall'assenza di reti, sostituite da un fossato profondo tre metri intorno al campo di gioco. La partita inaugurale del nuovo stadio fu un'amichevole con la Juventus, vinta dal Novara.


Il manto sintetico dell'impianto


Nel 1976 lo stadio fu ufficialmente inaugurato, ma l'assenza di un nome fece sì che gli spettatori lo chiamassero semplicemente “Viale Kennedy”, dal nome della via sulla quale si affaccia. Dopo circa 22 anni, il 23 ottobre 1997, lo stadio venne intitolato a Silvio Piola, con una cerimonia in Municipio alla presenza dell’intera famiglia dello scomparso campione.

Nell'estate del 2010, a seguito della promozione del Novara in Serie B, sono stati eseguiti alcuni interventi all'impianto tra cui la sostituzione della copertura della tribuna centrale, il posizionamento dei tornelli (obbligatori per il campionato cadetto) e soprattutto il rifacimento del terreno di gioco in erba sintetica, secondo la normativa FIFA 2 star (che consente di ospitare anche gare di UEFA Champions League). Infine, è stata rifatta anche la Tribuna Stampa e ingrandita la tribuna VIP. Tutto ciò ha permesso di poter tornare a una capienza di oltre 10.000 posti.

Il 12 giugno 2011, in occasione della finale di ritorno dei Play-Off di serie B, ottiene una deroga per aumentare la capienza, arrivando a 1.688 posti nel settore ospiti e aggiungendo 488 posti nella parte alta della tribuna centrale ed altri 200 sparsi. Ciò ha portato ad una capienza complessiva per la partita a 11.328 posti.

Il nuovo ingresso Tribuna VIP

La nuova Tribuna Stampa


Il nuovo ingresso della Tribuna VIP per la stagione 2017-18

Con la promozione del Novara in Serie A sono partiti anche i lavori di ampliamento dello stadio, che hanno visto l'innalzamento delle due curve con strutture in tubi innocenti, arrivando ad una capienza superiore ai 17.000 spettatori. Inoltre è stato potenziato l'impianto di illuminazione arrivando a 1.200 lux, interrate le panchine per una migliore visuale dai posti immediatamente dietro, oltre che aumentato il numero delle postazioni giornalistiche.

La Curva Nord dopo l'ampliamento

A inizio agosto 2022 il sintetico del “Silvio Piola” è stato sottoposto ai lavori di manutenzione, indispensabili per ottenere l’agibilità necessaria (leggi qui)


Dopo 13 anni il manto sintetico è stato sostituito integralmente

Giovedì 6 luglio 2023 la società Italgreen (vincitrice di apposito bando emanato dal Comune), ovvero la stessa azienda che nel 2010 aveva posato il primo manto sintetico, ha cominciato i lavori di sostituzione dello stesso al “Silvio Piola”. La prima fase dei lavori, durata sei giorni, ha previsto l’aspirazione dell’intaso e la rimozione del vecchio manto che il Comune ha scelto di stoccare e ridistribuire in varie sezioni alle società sportive del territorio. La seconda parte dei lavori, invece, ha riguardato l’assestamento del sottofondo e il successivo collaudo da parte della Lega, con la posa del nuovo terreno sintetico (leggi qui, qui e qui e qui e qui)


13 anni dopo ecco il nuovo manto sintetico dello stadio


Al termine della stagione sportiva 2023-2024, il manto del “Silvio Piola” è stato premiato come miglior sintetico della Serie C NOW. Il riconoscimento ottenuto dal Novara Football Club è giunto grazie alle votazioni degli arbitri della CAN C (leggi qui).

 

DATI TECNICI DEL SILVIO PIOLA:


dimensioni 103 mt. x 68 mt.
.

CAPIENZA:

n° posti

Tribuna d'onore (blu): 208
Tribuna Vip (rossa): 252
Tribuna Coperta: 2.245 (di cui 18 posti stampa)
Tribuna Stampa: 78 (di cui 18 in Tribuna Laterale)
Sky Box: 48

Parterre Ovest (Rettilineo):

1.950

Parterre Est (Distinti)

2.214

Curva Nord:

5.547

Curva Sud (Ospiti):

5.351

di cui Curva Sud Est 2.672 (Ospiti con Tess.Tifoso)
di cui Gradinata Sud Ovest 2.679 (Ospiti senza T. Tifoso)

TOTALE:

17.875



Una veduta integrale dell'impianto dopo i lavori di ristrutturazione per la Serie A


Una stupenda veduta integrale dell'impianto ricoperto di neve (gennaio 2012)


Tribuna centrale dell'impianto sotto la neve (febbraio 2015)


Nubi al “Piola” (vista dal settore ospiti)


Il manto sintetico del “Piola”


Per visualizzare alcuni scatti dell'interno del “Silvio Piola”, dopo la ristrutturazione eseguita in previsione del campionato di Serie A 2011-12, clicca qui (© foto http://www.clarinitalia.com)


Una veduta integrale dell'impianto dall'alto


1976-2021: i 45 anni dello stadio "Silvio Piola" di Novara


 


La nascita del Novara FC


Sito ufficiale Lega Pro

Cerca nel sito...
Sondaggio
Come giudichi la stagione 2023-24 del Novara FC?
 
Storico Articoli