gototopgototop
News
Juventus U23 - Novara 2-2 Juventus U23 - Novara 2-2 Di Giovanni Chiorazzi Foto © novaracalcio.com ...
Le pagelle di Juve U23-Novara Le pagelle di Juve U23-Novara Di redazione vanovarava.it ...
Igor Volley Novara: tutto pronto per la sfida con Stoccarda Igor Volley Novara: tutto pronto per la sfida con Stoccarda Pubblichiamo integralmente il testo del comunicat...
Statistiche azzurre alla 22a giornata Statistiche azzurre alla 22a giornata Di Giovanni Chiorazzi Sono on-line le statistiche...
La presentazione ufficiale di Andrea Cisco La presentazione ufficiale di Andrea Cisco Di redazione vanovarava.it A margine della...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio
Classifica 2019/2020
Sondaggio
Con la nuova proprietà del Novara Calcio, dove si può arrivare nell’attuale stagione?
 

Top e Flop 38a e 39a Giornata


Di Massimiliano Cristina

Personaggi al top della 38a e 39a Giornata

Romizi (Bari)
: Lui è il faro del centrocampo dei pugliesi, che continuano a sognare la Serie A. Segna il gol del 2-0 con un bel tiro da fuori.

Gonzalez (Novara): La speranza è quella di averlo finalmente ritrovato. La sua doppietta contro la Juve Stabia è un mix di opportunismo e furbizia, ma è pericoloso per tutto il match. Ci serve come il pane.

Mancosu (Trapani): Timbra una doppietta anche ad Avellino confermando il suo campionato di altissimo livello.

Pisano (Palermo): Dà una mano al suo Varese segnando il gol che abbatte il Cittadella. Di riflesso aiuta anche noi.

Ebagua (Spezia): Segna il gol dell'ex, ma non esulta. Ci interessa poco, visto il vantaggio di Momenté il suo gol è oro colato.

Granoche (Modena): E' in gran forma, decimo gol nelle ultime dieci partite e con lui il Modena sogna in grande.

Alhassan (Latina): Un altro ex Novara protagonista di un gol pesantissimo. Quello che regala la vittoria in casa del Crotone.

Breda (Allen. Latina): Se a tre giornate dalla fine del campionato la Serie A è a un solo punto, c'è solo da applaudire.


I “Flop” della 38a e 39a Giornata


Marilungo (Cesena)
: Gol importante, ma espulsione stupida, quasi da guinness. Si toglie la maglia, giallo, calcia la bandierina, giallo. Uguale: rosso.

Jonathas (Latina): Lascia i suoi uomini in dieci per un fallo evitabilissimo. Il modo in cui prende il rosso poi...

Rea (Varese): Perde la testa con un intervento killer. Ha più cartellini rossi che magliette a casa.

Contini e Mezavilla (Juve Stabia): Perdono la testa nel finale del Piola. Peggio per loro.

Sig. Baracani (arbitro Crotone-Latina): Caccia Jonathas per averlo toccato sulla spalla. Le gesta di questo arbitro le conosciamo bene anche a Novara, ma qui forse ha esagerato.


Massimiliano Cristina

 

Storico Articoli