gototopgototop
News...
Athletics Novara: prima storica convocazione in Nazionale Athletics Novara: prima storica convocazione in Nazionale Pubblichiamo integralmente il testo del...
Comunicato Stampa di Libertas Ginnastica Novara Comunicato Stampa di Libertas Ginnastica Novara Pubblichiamo il comunicato integrale, pervenuto al...
Il ritorno sul ring di Martina Bernile Il ritorno sul ring di Martina Bernile Di Alberto Battimo Ci siamo! Stasera Martina Ber...
Centro Judo Novara: assegnate le “nuove” cinture Centro Judo Novara: assegnate le “nuove” cinture Di redazione vanovarava.it Bel pomeriggio di jud...
Ecco Sergi Punset, il nuovo allenatore dell’Azzurra Hockey Ecco Sergi Punset, il nuovo allenatore dell’Azzurra Hockey Di Flavio Bosetti L’Azzurra Hockey Novara ha ...
Serie C 2024-2025: le date della prossima stagione Serie C 2024-2025: le date della prossima stagione Di redazione vanovarava.it Il Direttivo della Le...
Libertas Nuoto Novara: “bis” di Piacentini alla Coppa Comen Libertas Nuoto Novara: “bis” di Piacentini alla Coppa Comen Pubblichiamo il comunicato integrale, pervenuto a...
TC Piazzano, campionato regionale: sorteggiati play-off e play-out TC Piazzano, campionato regionale: sorteggiati play-off e play-out Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...



Il simbolo di Novara!

Centro Judo Novara: buona prestazione di Simon Vestali al Trofeo “Colombo”


Di redazione vanovarava.it

Si è concluso lo scorso 19 maggio il 34° Trofeo Internazionale “Città di Colombo” - Gran Prix Cadetti e Juniores, organizzato dalla C.S. Marassi Judo Asd nell’RDS Stadium di Genova, che ha visto la partecipazione di 737 cadetti e 293 juniores, atleti provenienti dalle società di tutta Italia e da Azerbaijan, Belgio, Francia, Gran Bretagna, Polonia, Romania, Principato di Monaco, San Marino, Spagna, Svizzera, Turchia e Ungheria.

L’associazione novarese Centro Judo Novara, da sempre presente a questa importantissima manifestazione, si è presentata alla trasferta con quattro atleti Under 18, Chaker Majdoub, Gabriele Martinone, Simone Di Giorgio e Simon Vestali e altri tre atleti nella classe Under 21, Mathieu Sempio e i fratelli Manuel e Mattia Moneta.

Ottima prestazione per Simon Vestali che nella categoria 66 Kg, “affollata” da 118 atleti, conquista una settima piazza ottenendo cinque vittorie su sette incontri disputati. L’unico rammarico è stata la sconfitta in finale di poule che pur stava dominando e nonostante il vantaggio di un waza ari, quest’ultimo non è bastato ad aggiudicarsi l’incontro. Finale del terzo posto per Manuel Moneta nei 90 Kg juniores, che non riesce a vincere relegandosi in quinta posizione.

Il dirigente Walter Ferrari non si dice pienamente soddisfatto a livello di associazione perché “Avremmo potuto puntare ad una posizione in classifica nettamente più elevata”, relegandosi cosi in 79a posizione su 241 società il sabato e in 49a posizione su 145 club la domenica.

redazione vanovarava.it

 


La nascita del Novara FC


Sito ufficiale Lega Pro

Cerca nel sito...
Sondaggio
Come giudichi la stagione 2023-24 del Novara FC?
 
Storico Articoli