gototopgototop


News...
Statistiche azzurre alla 28a Giornata Statistiche azzurre alla 28a Giornata Di Giovanni Chiorazzi Sono on-line le statistiche...
Il punto della 28a Giornata Il punto della 28a Giornata Di redazione vanovarava.it A dieci giornate dall...
Tra uomini e “quaquaraqua” Tra uomini e “quaquaraqua” Di Alice Previtali Foto © Guido Leonardi Parados...
Novara FC - Mantova 1-1 Novara FC - Mantova 1-1 Di Giovanni Chiorazzi Foto © Guido Leon...
Le pagelle di Novara FC-Mantova Le pagelle di Novara FC-Mantova Di Fabio Fornari MINELLI: VOTO 6,5 Nonostante la...
Le voci dallo spogliatoio: Novara FC-Mantova Le voci dallo spogliatoio: Novara FC-Mantova Di redazione vanovarava.it Foto © Guido Leonard...
La fotogallery di Novara FC-Mantova La fotogallery di Novara FC-Mantova Di redazione vanovarava.it Sono on-line le foto re...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Football Club



Sondaggio
Con gli innesti del mercato di riparazione, il Novara FC potrà salvarsi senza disputare i play-out?
 

Speciale “Nini” Udovicich
Il simbolo di Novara!


Per l’Oleggio Basket una netta sconfitta contro Pavia


Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato, pervenuto alla nostra redazione dall’Ufficio Stampa dell
’Oleggio Magic Basket:

Una serata “no”. Nella decima giornata di ritorno del campionato di Serie B Interregionale, l’Oleggio Magic Basket perde contro la corazzata Pallacanestro Pavia PER 57-88. Importantissima, ora, la sfida di sabato prossimo in casa di Savigliano che chiuderà la prima fase della stagione. Nota positiva, l’ingresso in campo di Francesco Introini (lo “Squalo” aveva già assaggiato il campo durante la settimana in Under 19, ma non ancora in B).

“Squali” in campo con Sampieri, Perez, Sablich, Jovanovic e Colombo; per Pavia ci sono Hidalgo, Apuzzo, Stonkus, Ferri e Spatti. Il primo canestro è di Sablich e con Jovanovic è 8-3. Ferri spara la prima tripla di serata (8-8) e comincia il “punto a punto” sino alla fine del primo quarto (20-23). Si spegne la luce nella metà campo di attacco degli “Squali”, complice una Pavia che alza eccome l’intensità e in dieci minuti arrivano soltanto 5 punti e Pavia prende il largo. Nalon richiama i suoi sul 21-29, Sampieri dà ossigeno dalla lunetta (23-29), ma un parziale di 0-11 vale il 23-40 con Ferri. All’intervallo è 25-42.

Alla ripresa Pavia corre ancora e con un parziale di 2-6 Nalon richiama ancora i suoi (27-48). Gli “Squali” faticano a trovare la via per andare al ferro facilmente e anche quando ci riescono il canestro non ne vuole sapere, alla terza sirena il tabellone dice 37-67. Nell’ultimo quarto gli “Squali” riescono a capitalizzare di più, ma le distanze sono ormai molto ampie (47-72 con capitan Pilotti). Nei minuti finali spazio a giovanissimi: 57-88.


Oleggio Magic Basket - Pallacanestro Pavia: 57-88 (20-23; 5-19; 12-25; 20-21)

OLEGGIO: Perez, Boldrini, Maviglia, Telesca 5, Pilotti 8, Sampieri 7, Borsani, Introini, Sablich 9, Temporali 7, Colombo 8, Jovanovic 13. All. Nalon.

PAVIA: Ferri 22, Apuzzo 6, Stonkus 20, Hidalgo 11, Invernizzi 4, Spatti 6, Attademo ne, Gravaghi 12, Ferretti 3, Pesenato ne, Ciocca 4. All. Cristelli.

Ufficio Stampa Oleggio Magic Basket
Foto © Luca Finessi

 

 



La nascita del Novara FC


Sito ufficiale Lega Pro

Cerca nel sito...
Storico Articoli