gototopgototop
News...
Record di presenze ai Mondiali di hockey, a Novara ci saranno 67 squadre Record di presenze ai Mondiali di hockey, a Novara ci saranno 67 squadre Di Flavio Bosetti Sono ben 67 le squadre iscritt...
Novara FC: risoluzione consensuale con Arni Vilhjalmsson Novara FC: risoluzione consensuale con Arni Vilhjalmsson Di redazione vanovarava.it Non solo rinnovi cont...
Aspettando il Mondiale... con Franco Amato Aspettando il Mondiale... con Franco Amato Di Massimo Corsano Con la video-intervista a Fra...
Novara FC: prolungamento contrattuale per Riccardo Calcagni Novara FC: prolungamento contrattuale per Riccardo Calcagni Di redazione vanovarava.it Foto © Guido Leonardi ...
Serie C 2024-2025: ipotesi sulla composizione dei tre gironi Serie C 2024-2025: ipotesi sulla composizione dei tre gironi Di redazione vanovarava.it Con la vittoria della...
TC Piazzano: chiusa la prima fase in Serie D1 maschile TC Piazzano: chiusa la prima fase in Serie D1 maschile Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Libertas Nuoto: Esordienti B per la prima volta in TOP-3 Libertas Nuoto: Esordienti B per la prima volta in TOP-3 Pubblichiamo il comunicato integrale, pervenuto a...



Il simbolo di Novara!

Novara FC: ore frenetiche in vista della chiusura di mercato


Di redazione vanovarava.it

Con la data del 1° settembre ormai prossima - e di conseguenza con la chiusura del calciomercato estivo - il Novara FC è agli sgoccioli per ultimare le cessioni di quei giocatori che non rientrano più da giorni nei programmi societari. I nomi sono i soliti, legati da contratti ritenuti troppo onerosi da Massimo Ferranti, che a breve (giovedì prima dell’amichevole contro la Caronnese) si accorderà con Naser Altamimi per definire i dettagli del passaggio integrale delle quote societarie.

Dopo l’ufficialità del passaggio di Luigi Carillo al Foggia, la prossima imminente trattativa in uscita dovrebbe riguardare quella di Nikola Buric, che dopo essere stato molto vicino a vestire la maglia della Virtus Francavilla tornerà invece al Legnago, club dal quale il Novara lo prelevò un anno prima. Diverso il discorso per Tiago Goncalves che doveva trasferirsi alla Dinamo Bucarest ma, all’ultimo, la trattativa è saltata. Per Calcagni e Pissardo, infine, si profila sempre più l’opzione della rescissione anticipata.

Sul fronte degli arrivi il DS Di Battista ha lasciato aperto uno spiraglio, in quanto ci sarebbe ancora posto per un centrocampista e un attaccante esterno. La trattativa che ha portato Carillo al Foggia spinge il Novara come favorito nella corsa a Riccardo Tonin, punta centrale dei pugliesi, che è in uscita. Ma c’è da vincere la concorrenza della Juve Stabia. Come sempre accade in questi casi, saranno le ultime ore di mercato a confermare oppure stravolgere ogni indiscrezione. Non resta che attendere ancora poche ore...

redazione vanovarava.it

 


La nascita del Novara FC


Sito ufficiale Lega Pro

Cerca nel sito...
Sondaggio
Come giudichi la stagione 2023-24 del Novara FC?
 
Storico Articoli