gototopgototop
News...
Record di presenze ai Mondiali di hockey, a Novara ci saranno 67 squadre Record di presenze ai Mondiali di hockey, a Novara ci saranno 67 squadre Di Flavio Bosetti Sono ben 67 le squadre iscritt...
Novara FC: risoluzione consensuale con Arni Vilhjalmsson Novara FC: risoluzione consensuale con Arni Vilhjalmsson Di redazione vanovarava.it Non solo rinnovi cont...
Aspettando il Mondiale... con Franco Amato Aspettando il Mondiale... con Franco Amato Di Massimo Corsano Con la video-intervista a Fra...
Novara FC: prolungamento contrattuale per Riccardo Calcagni Novara FC: prolungamento contrattuale per Riccardo Calcagni Di redazione vanovarava.it Foto © Guido Leonardi ...
Serie C 2024-2025: ipotesi sulla composizione dei tre gironi Serie C 2024-2025: ipotesi sulla composizione dei tre gironi Di redazione vanovarava.it Con la vittoria della...
TC Piazzano: chiusa la prima fase in Serie D1 maschile TC Piazzano: chiusa la prima fase in Serie D1 maschile Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Libertas Nuoto: Esordienti B per la prima volta in TOP-3 Libertas Nuoto: Esordienti B per la prima volta in TOP-3 Pubblichiamo il comunicato integrale, pervenuto a...



Il simbolo di Novara!

Il Novara FC verso la conferma dei tre giocatori “in prova”


Di redazione vanovarava.it

Sembra proprio che i tre giocatori “in prova” e che si trovano in gruppo con gli azzurri ormai da diversi giorni, abbiano convinto la società e lo staff tecnico a puntare su di loro, un po’ come già fatto per Lorenzo Caradonna, classe 2002, esterno destro. I tre giocatori in questione sono Lorenzo Prinelli, classe 2003, centrocampista, Cristian Donadio, classe 2001, attaccante e l’esterno offensivo Lorenzo Catania, classe 1999, anche se quest’ultimo un “oggetto sconosciuto” sino ad oggi (perché alle prese con il recupero dal grave infortunio subito al ginocchio nello scorso mese di gennaio).

Per Prinelli e Donadio il ritiro si è praticamente svolto quasi interamente con i loro futuri nuovi compagni, avendo disputato tutte e quattro le amichevoli del Novara in questo scorcio estivo. A loro vantaggio anche una personale doppietta ciascuno: Prinelli (lo scorso anno alla Virtus Francavilla) ha centrato il “bis” contro il Fiorenzuola; analoga circostanza per Donadio (nella passata stagione al Borgosesia) ma in questo caso la doppietta è arrivata contro la Giana Erminio. L’ingresso ufficiale in rosa dei tre giocatori sopracitati è previsto a breve, anche perché nel frattempo il DS Simone Di Battista è alle prese con la cessione di quei giocatori che non rientrano più nei programmi societari, in primis per la riduzione tassativa del budget stipendi: i nomi sono i soliti, il portiere Pissardo e il difensore Carillo, ai quali si sono aggiunti nel frattempo l’attaccante Buric e gli “ipotetici” Bertoncini, Calcagni, Di Munno e Goncalves. Ma per questi ultimi molto dipenderà dalle offerte che verranno avanzate, tanto che non è così scontato che possano alla fine far parte (uno o più di loro) della rosa a disposizione di Buzzegoli. Allo stato attuale la società sta lavorando per avere almeno un sostituto per ogni ruolo, ma proprio per questo le operazioni in entrata non possono definirsi ancora concluse e i tifosi si augurano che possa arrivare qualche altro rinforzo di valore.

redazione vanovarava.it

 


La nascita del Novara FC


Sito ufficiale Lega Pro

Cerca nel sito...
Sondaggio
Come giudichi la stagione 2023-24 del Novara FC?
 
Storico Articoli