gototopgototop


News...
Designazioni Arbitrali Novara FC-Giana Erminio Designazioni Arbitrali Novara FC-Giana Erminio Di redazione vanovarava.it La gara Novara FC -...
Giudice Sportivo 4a giornata: nessuno squalificato Giudice Sportivo 4a giornata: nessuno squalificato Di redazione vanovarava.it In merito ai referti ...
Nella buona e nella cattiva sorte Nella buona e nella cattiva sorte Di Alice Previtali Foto © novaracalcio.com Forse...
Statistiche azzurre alla 4a giornata Statistiche azzurre alla 4a giornata Di Giovanni Chiorazzi Sono on-line le statistiche...
Il punto della 4a Giornata Il punto della 4a Giornata Di redazione vanovarava.it Sono trascorse soltan...
“Gully” Borsani chiude il roster dell’Oleggio Basket “Gully” Borsani chiude il roster dell’Oleggio Basket Di redazione vanovarava.it Ora sì, con Gugliel...
Padova - Novara FC 2-0 Padova - Novara FC 2-0 Di Giovanni Chiorazzi Foto © novaracalc...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Football Club


Il simbolo di Novara!

Sondaggio
Come prevedi che si piazzerà il Novara alla fine del girone d’andata?
 


Quisquash Novara: titolo italiano e record nazionale per Mirko Brandi


Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato, pervenuto alla nostra redazione dall’Ufficio Stampa dell’A.s.d. Team Quisquash 2000 Novara:

Chiusura di stagione con il botto per l’A.s.d. Team Quisquash 2000 Novara che torna dai campionati italiani di pesistica Under 17 (alzate a “strappo e slancio”) con un titolo e un nuovo record italiano. La duplice impresa è stata firmata, domenica scorsa al Biella Forum del capoluogo laniero, da Mirko Brandi che ha brillantemente difeso il primo posto conquistato già nella precedente edizione (categoria +102 Kg) con un’altra netta vittoria che stavolta gli ha permesso di ritoccare anche il record italiano.

Sommando le due migliori (delle 6) alzate a strappo e slancio, l’atleta novarese ha raggiunto il considerevole totale dei 303 Kg, 3 chili in più del precedente primato: “Una misura eccezionale, considerato il fatto che è stata ottenuta da un ragazzo di appena 17 anni - sottolinea Andrea Contaldo, direttore tecnico del team Quisquash 2000 Novara nonché allenatore personale di Brandi - Con 303 Kg, Mirko avrebbe portato a casa un buon piazzamento anche ad una finale nazionale Senior”.

A completare la soddisfacente trasferta del Quisquash è arrivato anche il podio sfiorato in campo femminile da Daria Cambi, quarta nella cat. 49 Kg: “I risultati di Biella rappresentano il punto esclamativo di una stagione già comunque molto positiva - continua Contaldo - Devo sottolineare ancora una volta l’importanza del prezioso lavoro svolto dal nutrizionista Giulio Merlini, con il quale abbiamo instaurato una feconda collaborazione che permette a tutta la nostra squadra di affrontare allenamenti e gare sempre nelle migliori condizioni. Ora recuperiamo un po’ le forze per poi metterci subito al lavoro e preparare la prossima stagione. Cureremo inizialmente in modo particolare il gesto tecnico, successivamente ci dedicheremo ai lavori di forza in vista delle prove di qualificazione ai campionati italiani in calendario da marzo 2023”.

Ufficio Stampa A.s.d. Team Quisquash 2000 Novara

 


Speciale “Nini” Udovicich

La nascita del Novara FC

Cerca nel sito...

Sito ufficiale Lega Pro

Storico Articoli