gototopgototop
News...

Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Football Club


Il rugby giovanile a Novara

Cerca nel sito...
Sondaggio
Dove pensi che possa arrivare il Novara FC in questo campionato di Serie C 2022-2023?
 


La Curva Nord


Il punto della 10a Giornata


Di redazione vanovarava.it

Continuo cambio al vertice della classifica di Serie C, Girone A: alla fine della 10a giornata, infatti, c’è una nuova capolista a guidare il gruppo, il Lecco, ancora imbattuto dall’arrivo in panchina di Luciano Foschi, con un bottino di 16 punti nelle ultime sei partite disputate. Per il Lecco è infatti giunta la seconda vittoria esterna, sul campo dei neo-promossi vicentini dell’Arzignano (al primo K.O. interno).

Al secondo posto troviamo attualmente il Renate (in serie utile da 9 gare, con 5 vittorie e 4 pareggio), che questa volta non trova il gol contro l’AlbinoLeffe. Brianzoli agganciati (a -1 dalla vetta) dalla Feralpisalò di Stefano Vecchi che vanta il miglior rendimento esterno, con la quarta vittoria maturata lontano dal lago di Garda: a decidere il match l’attaccante D’Orazio (primo gol per lui in campionato), che obbliga il Pordenone a subire la seconda sconfitta al “Teghil” di Lignano Sabbiadoro e che mette a nudo i limiti della compagine neroverde: in Friuli 4 punti in 4 gare, con un rendimento troppo modesto per ambire all’immediato ritorno in Serie B.

Fattore campo che salta anche allo stadio “Euganeo” con il primo stop casalingo del Padova, cui non basta la prodezza in avvio di ripresa di Ceravolo, due minuti dopo il suo ingresso in campo: il Novara, infatti, dopo tre sconfitte di fila torna al successo, con il terzo “pieno” esterno per gli azzurri di mister Cevoli: decisivi in questo importante risultato sono state la “rasoiata” mancina dai 25 metri di Galuppini e la rete del subentrato Rocca, su assist di Gonzalez, nel recupero.

Alla Pro Vercelli non serve a nulla il gol di Comi, dato che a far festa è la Pro Sesto con le reti degli attaccanti Bruschi e Gerbi.

Per la Juve Next Gen arriva la seconda vittoria nelle ultime tre giornate di campionato. Un tiro di Compagnon serve a “piegare” con cinismo la Triestina. Nella ripresa da segnalare l’espulsione di Riccio per i bianconeri ma la Juve resiste e gli ospiti si fermano al palo.

Prima affermazione in trasferta del Vicenza, con il gol di Damonte giunto però solo al 95' contro la “matricola” Sangiuliano.

Nella ripresa il Mantova si aggiudica in rimonta il derby lombardo contro la Pergolettese, mentre Stanzani poco prima del riposo, regala i tre punti alla Pro Patria nella sfida casalinga contro la Virtus Verona.

Bruno Tedino, per la sua prima al “Briamasco” con il Trento, si deve accontentare di un pari nello scontro salvezza con il Piacenza.


Per visualizzare il calendario completo della Serie C clicca qui

Per visualizzare la classifica marcatori della Serie C clicca qui

redazione vanovarava.it

 

La nascita del Novara FC

Il simbolo di Novara!

Storico Articoli