gototopgototop
News...
Pala Dal Lago: la pista si rifà il look Pala Dal Lago: la pista si rifà il look Di Flavio Bosetti La Regione Piemonte...
Libertas Novara: Crepaldi “argento” e “bronzo” agli Italiani Libertas Novara: Crepaldi “argento” e “bronzo” agli Italiani Pubblichiamo il comunicato integrale, pervenuto ...
Serie C: verso il rinvio del campionato 2022-2023 Serie C: verso il rinvio del campionato 2022-2023 Di redazione vanovarava.it In relazione alla dec...
Serie C: rinviata la compilazione dei calendari 2022-2023 Serie C: rinviata la compilazione dei calendari 2022-2023 Di redazione vanovarava.it La Lega Pro pre...
Serie C 2022-2023: la composizione ufficiale dei tre gironi Serie C 2022-2023: la composizione ufficiale dei tre gironi Di redazione vanovarava.it In data giovedì 4 ago...
Abbonamenti 2022/2023

Classifica 2021/2022


Il rugby giovanile a Novara

Cerca nel sito...
Sondaggio
Sei soddisfatto, sino ad oggi, delle operazioni di mercato messe a segno dal Novara Football Club?
 
La nascita del Novara FC

La foto casuale...
stage_internazionale_hockey_pista.jpg

Il punto della 14a Giornata


Di redazione vanovarava.it

In testa alla classifica il Novara FC, dopo 14 giornate, consolida la propria leadership, grazie anche al pareggio in rimonta in casa del Pont Donnaz: sotto di due reti (entrambe sopraggiunte nel primo tempo, con una prestazione sino ad allora poco edificante), la squadra di mister Marchionni ha saputo reagire sfruttando alla grande due palle inattive, una su calcio d’angolo con gol di testa del “solito” Vuthaj (17 centri per lui in campionato) e una sugli sviluppi di un calcio di punizione, con la prima rete in maglia azzurra di Benassi.

Tuttavia, a seguire, il Chieri si è rifatto sotto (ora distante solo due lunghezze dalla vetta), in virtù della vittoria di misura (0-1) in casa del Casale, messa a segno da Corsini sul finire della prima frazione di gioco: davvero deludente la prova dei nerostellati, che tuttavia hanno colto una traversa con Forte.

Altro risultato clamoroso è quello del Derthona, che in casa viene sconfitto per 0-2 dal Bra: con un gol per tempo, gli ospiti, guidati da Roberto Floris, dimostrano di essere una squadra attrezzata, anche se Alfiero (ancora in gol) sembra ormai in procinto di passare definitivamente al Novara e, questo, potrebbe ridimensionare la forza complessiva del gruppo.

In quarta posizione, a pari merito con 25 punti, troviamo il Città di Varese (che batte per 1-0 la RG Ticino in trasferta, con un rigore trasformato da Piraccini, imponendo per la prima volta uno stop casalingo alla squadra del presidente Presta) e la Sanremese (che si aggiudica per 3-0 il derby ligure contro l’Imperia, confermando il periodo negativo degli ospiti che si presentavano a questo appuntamento da un brutto poker di sconfitte).

A Caronno Pertusella, il Borgosesia vince in rimonta contro la Caronnese per 1-2, con i rossoblu - padroni di casa - che passano in vantaggio nel primo tempo con Esposito, ma nella ripresa subiscono la rimonta dei piemontesi grazie a Rancati e Manfrè su rigore.

Il Gozzano espugna il “Damiano” di Saluzzo con uno 0-2 firmato Montesano-Cominetti, trascinando i rossoblu verso la parte alta della classifica, mentre fa l’esatto opposto la Lavagnese che “cade” sotto i colpi del Fossano per 4-1: i bianconeri prima si illudono (rete di Avellino), poi crollano contro i piemontesi che - prima del match - erano ultimi in classifica.

L’altro derby ligure di giornata, quello fra Sestri Levante e Ligorna, si conclude con la vittoria degli ospiti per 1-2: dunque, seconda vittoria consecutiva per un Ligorna che centra un successo meritato, che permette agli uomini di mister Monteforte di allontanarsi dalla zona calda della classifica.

Chiude il pareggio per 2-2 fra Vado e Asti: dopo un iniziale “botta e risposta” tra Aperi e Legal, i padroni di casa trovano la seconda marcatura con Brero, ma nella ripresa Virdis ristabilisce la parità che si protrae sino al novantesimo.


Per visualizzare il calendario completo della Serie D
clicca qui

Per visualizzare la classifica marcatori della Serie D clicca qui

redazione vanovarava.it

 


Stagione 2022-2023


I souvenir di Novara

Storico Articoli