gototopgototop
News...
Quattro chiacchiere con... Franco Semioli Quattro chiacchiere con... Franco Semioli Di Massimo Corsano Approdato al Novara ...
Amichevole: Novara FC-RG Ticino 2-0 Amichevole: Novara FC-RG Ticino 2-0 Di redazione vanovarava.it Nell’amichevole ...
Igor Volley Novara: il 24 agosto il raduno azzurro Igor Volley Novara: il 24 agosto il raduno azzurro Pubblichiamo integralmente il testo del comun...
Amichevole: Novara FC-Pont Donnaz 5-0 Amichevole: Novara FC-Pont Donnaz 5-0 Di redazione vanovarava.it La seconda gara ami...
Abbonamenti 2022/2023


Il rugby giovanile a Novara

Cerca nel sito...
Sondaggio
Sei soddisfatto, sino ad oggi, delle operazioni di mercato messe a segno dal Novara Football Club?
 
La nascita del Novara FC

La foto casuale...
novara_derthona_marchionni.jpg

Distanti ma vicine col cuore


Mi ritrovo a scrivere dopo parecchio tempo di blackout, tra cambiamenti lavorativi e il maledetto Covid che mi ha fatto compagnia per 33 interminabili giorni. Poi… c’era ben poco da scrivere, fra teatrini societari e soprattutto quello che è successo ai vertici. Diciamo che la voglia era sparita del tutto.

Quella contro il Lecco era una partita importante. La definirei, riferendomi a un famoso film, “Fuga per la vittoria” o forse più semplicemente “Alla ricerca della salvezza”.

Coadiuvata da un’altra super tifosa, Valentina Migliorini, abbiamo fatto un sunto della prestazione:

- Zunno: immenso, con la speranza che non ce lo portino via subito vista la sua bravura, l’unico con la voglia di saltare l’uomo.

- Problemi al centrocampo fino all’entrata del “sempre eterno” Buzzegoli, che è riuscito a colmare qualche carenza.

- Piscitella (a cui vogliamo un mondo di bene) finalmente in campo, anche se sinceramente non l’avremmo inserito da inizio partita. Quattro mesi di stop “non facile” si sono visti a livello fisico, ma siamo sicure che riprenderà a pieno ritmo quanto prima.

Per il resto nulla da dire. Tutti hanno giocato da “vera squadra”, lottando e credendoci… ma non basta, ci aspettiamo queste prestazioni anche per le prossime partite e, chissà… magari, riusciremo anche noi, come quei pochi “privilegiati”, a strappare un ingresso nel nostro “Piola”.

Perché noi il Novara ce l’abbiamo nel cuore (e io tatuato sul braccio sinistro).

Cattive Ragazze by Lorena Trani & Valentina Migliorini

 


Stagione 2022-2023


I souvenir di Novara

Storico Articoli