gototopgototop
News
Esclusiva VNV: L’intervista a Marco Zunno Esclusiva VNV: L’intervista a Marco Zunno Di Alberto Battimo Giocatore di talento e...
Stefania Sansonna rinnova per un altro anno con la Igor Stefania Sansonna rinnova per un altro anno con la Igor Pubblichiamo integralmente il testo del...
Statistiche azzurre alla 34a giornata Statistiche azzurre alla 34a giornata Di Giovanni Chiorazzi Sono on-line le statistiche...
Play-off Scudetto: Novara supera a fatica Monza Play-off Scudetto: Novara supera a fatica Monza Pubblichiamo integralmente il testo del comun...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio

Classifica 2020/2021

Sondaggio
Dopo il mercato di “riparazione” 2021, ritieni che il Novara Calcio:
 

Il punto della 28a Giornata


Di redazione vanovarava.it

La Pro Vercelli sembra fare sul serio. Questo è quanto emerge dai risultati della 28a giornata (per adesso ancora parziali, visti i posticipi di Carrarese-Grosseto e Livorno-Alessandria, oltre al rinvio a data da destinarsi di Olbia-Como). Nel frattempo, infatti, le bianche casacche scavalcano in classifica il Renate grazie alla vittoria per 1-0 sulla Pergolettese, firmata dal “gol-partita” di Rolando al 10' del primo tempo, portandosi in seconda posizione solitaria di classifica. Il Renate, infatti, frena la sua corsa perdendo in maniera assai rocambolesca contro il Lecco (prossimo avversario del Novara), senza dubbio - allo stato attuale - la squadra più in forma del Girone A: prova ne è il fatto che la compagine allenata da Gaetano D’Agostino è riuscita a ribaltare l’iniziale svantaggio, firmato per i nerazzurri da Galuppini, con le reti nel finale di Cauz e Iocolano che proiettano i blucelesti a quota 50 punti, ovvero al 4° posto solitario in classifica. Un “colpo” che non riesce invece alla Pro Patria, fermata in casa della Pro Sesto sullo 0-0.

La Juventus U23 mette a segno una vittoria sul Novara che, ai punti, non le sarebbe spettata. Gli uomini di Banchieri, infatti, hanno tenuto molto meglio il campo rispetto ai bianconeri, nonostante l’inferiorità numerica per quasi tutta la ripresa dopo l’espulsione di Bove. All’iniziale svantaggio firmato da Brighenti per i padroni di casa, gli azzurri hanno risposto con Zunno poco prima dell’intervallo, ma la rete di Akè, messa a segno al secondo minuto di recupero, ha fissato il risultato sul 2-1.

Con un gol per tempo, invece, il Pontedera si aggiudica la sfida contro la Pistoiese: Catanese e Milani, a cavallo fra fine primo tempo e inizio ripresa, mettono a segno i due gol che regalano i tre punti ai padroni di casa.

In coda la Lucchese “strappa” un pareggio a reti bianche in casa dell’AlbinoLeffe, che tuttavia potrebbe servire a poco alla formazione rossonera laddove, il Livorno, dovesse vincere contro l’Alessandria.

L’altro 0-0 di giornata è infine quello fra Piacenza e Giana Erminio, che non serve a nessuna delle due squadre per uscire dai bassifondi della classifica.


Per visualizzare il calendario completo della Serie C clicca qui

Per visualizzare la classifica marcatori della Serie C clicca qui

redazione vanovarava.it

 

La maglia azzurra 2020-21

Storico Articoli