gototopgototop
News
Novara Calcio: Covid, due calciatori positivi e tre guariti Novara Calcio: Covid, due calciatori positivi e tre guariti Di redazione vanovarava.it Notizie positive e, n...
Ufficiale: Piacenza-Novara rinviata a data da destinarsi Ufficiale: Piacenza-Novara rinviata a data da destinarsi Di redazione vanovarava.itLa Lega Pro, attraverso ...
Conferenza stampa Novara Calcio: le parole del DS Urbano Conferenza stampa Novara Calcio: le parole del DS Urbano Di redazione vanovarava.it Un po’ a sorpresa, ma...
Igor Volley Novara: a Trento, vittoria da tre punti in rimonta Igor Volley Novara: a Trento, vittoria da tre punti in rimonta Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio

Classifica 2020/2021

Sondaggio
Dove pensi possa arrivare il Novara Calcio al termine della stagione 2020-2021?
 

Il rispetto verso i tifosi...


Manca la voglia di scrivere questo piccolo articolo, queste impressioni “banali” del dopo partita, di una partita che ha lasciato l’amaro in bocca.

Ancora una volta abbiamo assistito ad uno spettacolo vergognoso, reso tale da colui che doveva essere “super partes” e che, mi auguro, l’inesperienza (solo 5 partite all’attivo), ha fatto sì che venisse penalizzata una delle due squadre in campo… e naturalmente quale se non il Novara?

Troppe volte gli errori arbitrali ci hanno danneggiati e domenica scorsa è stata la “goccia che ha fatto traboccare il vaso”, tanto che anche il nostro DG, Roberto Nespoli, si è esposto evidenziando la mancanza di rispetto verso la società, i giocatori e - noi aggiungiamo - I TIFOSI. Noi che potevamo guardare tutto dietro a un monitor senza poter far sentire la nostra voce.

Per quanto riguarda i “ragazzi” un secondo tempo meglio del primo; il cambio modulo si è visto positivamente e nonostante l’espulsione abbiamo combattuto, abbiamo fatto vedere chi “porta i pantaloni” e abbiamo dominato. Altra nota piacevole, finalmente il reintegro in rosa e l’entrata in campo di Piscitella… Se lo meritava perché ha sempre lavorato duramente, con impegno e costanza (curiosando sul suo profilo Instagram) e non ha mai mollato un attimo.

Un augurio speciale, inoltre, lo facciamo al nostro trascinatore: Forza Pablo, ti aspettiamo!!

Cattive Ragazze by Lorena & Valentina

 
La maglia azzurra 2020-21

Storico Articoli