gototopgototop
News
Novara Calcio: Covid, due calciatori positivi e tre guariti Novara Calcio: Covid, due calciatori positivi e tre guariti Di redazione vanovarava.it Notizie positive e, n...
Ufficiale: Piacenza-Novara rinviata a data da destinarsi Ufficiale: Piacenza-Novara rinviata a data da destinarsi Di redazione vanovarava.itLa Lega Pro, attraverso ...
Conferenza stampa Novara Calcio: le parole del DS Urbano Conferenza stampa Novara Calcio: le parole del DS Urbano Di redazione vanovarava.it Un po’ a sorpresa, ma...
Igor Volley Novara: a Trento, vittoria da tre punti in rimonta Igor Volley Novara: a Trento, vittoria da tre punti in rimonta Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio

Classifica 2020/2021

Sondaggio
Dove pensi possa arrivare il Novara Calcio al termine della stagione 2020-2021?
 

Il punto dell’8a Giornata


Di redazione vanovarava.it

L’ottava giornata del campionato di Serie C, Girone A, è stata contraddistinta dal rinvio di ben tre gare in calendario: la prima, in ordine temporale, quella fra Pro Vercelli e Giana Erminio, inizialmente spostata alle 20.30 di sabato 31 ottobre e successivamente rinviata a data da destinarsi per la fitta nebbia presente al “Piola” d’oltre Sesia. Le altre due gare in questione, rinviate in virtù di quanto fissato dalla Lega in presenza di più calciatori positivi al Covid-19, sono state Olbia-Lucchese e Como-Pro Patria.

Questi tre rinvii non rendono dunque veritiera l’attuale classifica, anche se va sottolineato come il Grosseto abbia “temporaneamente agganciato” in vetta la Pro Vercelli a 14 punti, grazie al pareggio a “reti bianche” ottenuto sul campo del Pontedera (unica partita senza reti).

A fallire una ghiotta occasione di “fuga” è stata la Carrarese, che fra le mura amiche incassa un “secco” 0-2 a favore dell’Alessandria, “corsara” con le reti di Corazza e Castellano giunte entrambe nella ripresa.

Il Renate fa un piccolo “passo in avanti” pareggiando per 3-3 in casa del Piacenza ma non senza pochi rammarichi, visto che all’intervallo in nerazzurri conducevano per 1-3 sui padroni di casa grazie alla rete iniziale di Anghileri e alla doppietta di Galuppini (capocannoniere del Girone A). Nella ripresa il Piacenza è riuscito a pareggiare i conti grazie ad un’altra doppietta, quella di Gonzi.

Allungo anche della Pro Sesto, che con un “sonoro” 3-0 liquida il Novara facendo incassare la terza sconfitta stagionale agli azzurri. Così, se per la compagine lombarda arriva la terza vittoria consecutiva, all’ombra della Cupola si registra l’esonero di mister Banchieri da parte della dirigenza azzurra.

Il Livorno si aggiudica per 3-2 una sfida molto combattuta contro la Pergolettese e in questo modo i toscani agguantano in classifica proprio gli avversari a quota 9 punti. Livorno per ben due volte in vantaggio e ripreso dagli ospiti grazie alla trasformazione di due penalty. Decisiva però la rete messa a segno da Murilo ad un quarto d’ora dalla fine.

Juventus U23 e Lecco scelgono di “non farsi del male” e accontentarsi di un pari (1-1) che tuttavia non soddisfa nessuna delle due squadre, mentre per la bassa classifica l’AlbinoLeffe supera in casa la Pistoiese con il minimo sforzo (autore della “rete vincente” l’ex azzurro Jacopo Manconi, a due minuti dallo scadere del tempo regolamentare). Con questo successo gli orobici staccano proprio la Pistoiese portandosi nel gruppone di squadre che stazionano attualmente a 9 punti.


Per visualizzare il calendario completo della Serie C clicca qui


Per visualizzare la classifica marcatori della Serie C clicca qui

redazione vanovarava.it

 
La maglia azzurra 2020-21

Storico Articoli