gototopgototop
News
Novara Calcio: Covid, due calciatori positivi e tre guariti Novara Calcio: Covid, due calciatori positivi e tre guariti Di redazione vanovarava.it Notizie positive e, n...
Ufficiale: Piacenza-Novara rinviata a data da destinarsi Ufficiale: Piacenza-Novara rinviata a data da destinarsi Di redazione vanovarava.itLa Lega Pro, attraverso ...
Conferenza stampa Novara Calcio: le parole del DS Urbano Conferenza stampa Novara Calcio: le parole del DS Urbano Di redazione vanovarava.it Un po’ a sorpresa, ma...
Igor Volley Novara: a Trento, vittoria da tre punti in rimonta Igor Volley Novara: a Trento, vittoria da tre punti in rimonta Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio

Classifica 2020/2021

Sondaggio
Dove pensi possa arrivare il Novara Calcio al termine della stagione 2020-2021?
 

Banchieri confermato, ma a sensazione “solo a tempo”


Di redazione vanovarava.it

Dopo un lunedì travagliato, dove il destino di mister Banchieri sulla panchina azzurra sembrava essere giunto al termine, complice la sconfitta inattesa patita al “Silvio Piola” contro il Pontedera, il Novara Calcio “conferma” nel suo ruolo il tecnico, classe 1974. A Livorno, mercoledì sera, sarà dunque lui a dirigere la squadra dalla panchina.

La scelta, almeno per il momento, è quella di continuare con lui. Prima della sconfitta con i toscani gli azzurri avevano inanellato tre vittorie consecutive, mentre con il Pontedera c’è stato un passo indietro. È chiaro che l’obiettivo di quest’anno è quello di provare a lottare per vincere il campionato e il passo falso casalingo ha fatto storcere il naso alla dirigenza azzurra (leggasi patron Rullo), che - non è un segreto - non ha mai digerito le dichiarazioni di Banchieri alla vigilia della sfida contro la Lucchese, quando il tecnico si era lamentato dell’assenza di giocatori “titolari” nelle prime partite di campionato.

“Non abbiamo esonerato nessuno, abbiamo solo fatto delle valutazioni, siamo arrabbiati per la sconfitta - ci ha detto patron Rullo - L’allenatore è a rischio? Tutti siamo a rischio, anchio se sbaglio nel mio lavoro”.

La partita ravvicinata con il Livorno e le precedenti vittorie sembrerebbero aver fatto prendere la decisione di dare ancora credito all’allenatore, anche se la sensazione è che questo credito sia diventato a tempo determinato e la panchina non sia poi così solida.

In giornata sono addirittura circolati i primi nomi dei papabili sostituti, ma ad oggi non ci sono conferme in tal senso. Dunque la gara con il Livorno potrebbe segnare il futuro di Banchieri all’ombra della Cupola, soprattutto considerando una stima non più così salda nei suoi confronti da parte dei vertici societari.

redazione vanovarava.it

 
La maglia azzurra 2020-21

Storico Articoli