gototopgototop
News
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio

Sondaggio
Dove pensi possa arrivare il Novara Calcio al termine della stagione 2020-2021?
 

Il punto della 27a Giornata


Di redazione vanovarava.it

La 27a giornata, svoltasi solo in parte, causa il rinvio di tre partite per l’ormai nota vicenda legata al “coronavirus”, ha in ogni caso visto uno stop contemporaneo delle prime tre in classifica (ovvero Monza, Renate e Pontedera), visto che nessuna di esse è riuscita a centrare una vittoria e i relativi tre punti. La compagine brianzola, davanti al pubblico amico”, deve infatti accontentarsi di un pareggio per 1-1 contro l’Arezzo, assai inaspettato alla vigilia, dopo aver subito attorno alla mezz’ora il passivo ad opera di Tassi e aver trovato la rete del definitivo pareggio con Brighenti (su rigore) poco prima dell’intervallo.

Renate e Pontedera, entrambe impegnate sul terreno di casa, hanno perso l’occasione per accorciare il divario, perdendo entrambe, rispettivamente per 1-2 contro la Pergolettese e per 0-1 contro l’Alessandria, smentendo qualsiasi pronostico della vigilia: i nerazzurri pagano l’espulsione al 18' di Pizzul, andando in svantaggio nella ripresa con Duca, trovando il momentaneo pari con il “solito” Sorrentino ma dovendosi arrendere definitivamente alla rete di Franchi ad un quarto d’ora dalla fine. Il Pontedera, invece, viene surclassato dalla compagine grigia con una rete di Martignago a 12' dal termine.

Chi approfitta integralmente della situazione è la Carrarese, che con un perentorio 3-0 “stende” il Gozzano (reti di Calderini, Infantino e Cardoselli), facendo sprofondare la compagine rossoblu all’ultimo posto della graduatoria, visto anche il successo di misura dell’Olbia sulla Pistoiese (gol partita di Ogunseye alla mezz’ora) in un match che non ha offerto molte emozioni, salvo la manifestazione dei giocatori sardi a inizio gara a sostegno della compagnia aerea Airitaly.

La Robur Siena si dimostra incapace di vincere fra le mura amiche, non andando oltre l’1-1 nella sfida contro l’AlbinoLeffe, anche se i bianconeri questa volta possono dirsi soddisfatti visto il passivo iniziale ad opera di Sibilli, cui ha messo una “pezza” D’Auria in apertura di ripresa.

L’ultima gara disputata ha visto la Juventus U23, finalista di Coppa Italia Serie C, battere per 1-0 la Pianese con un gol di Brunori nei minuti iniziali, rete che permette alla compagine bianconera di riaffacciarsi in zona play-off.

Le tre partite, ufficialmente rinviate dalla Lega Pro, tra cui si registra anche il derby fra Pro Vercelli e Novara (le altre due sono Giana Erminio-Como e Lecco-Pro Patria), dovrebbero essere recuperate mercoledì 11 marzo salvo diverse disposizioni.


Per visualizzare il calendario completo della Serie C clicca qui


Per visualizzare la classifica marcatori della Serie C clicca qui

redazione vanovarava.it

 
La maglia azzurra 2020-21

Storico Articoli