gototopgototop
News
Gravina: “Ipotesi partenza Lega Pro 28 giugno” Gravina: “Ipotesi partenza Lega Pro 28 giugno” Di redazione vanovarava.it “Ho partecipato co...
Igor Novara: ingaggiata anche Nika Daalderop Igor Novara: ingaggiata anche Nika Daalderop Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Novara Calcio: le dimissioni dell'addetto stampa Magretti Novara Calcio: le dimissioni dell'addetto stampa Magretti redazione vanovarava.it Lo aveva preannunciat...
Igor Novara: premiata la fedeltà degli abbonati 2019-20 Igor Novara: premiata la fedeltà degli abbonati 2019-20 Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Esclusiva VNV: L’intervista a Carlalberto Ludi (DS Como) Esclusiva VNV: L’intervista a Carlalberto Ludi (DS Como) Di Alberto Battimo Tredici anni insieme...
Igor Novara: altro ritorno in azzurro, quello di Elisa Zanette Igor Novara: altro ritorno in azzurro, quello di Elisa Zanette Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Classifica 2019/2020
Sondaggio
Emergenza Covid-19: giusto fermare del tutto la stagione?
 

Il punto della 26a Giornata


Di redazione vanovarava.it

La 26a giornata ha inflitto al Monza uno “stop” con poche conseguenze sull’ormai sicuro vantaggio maturato, ma difficile da digerire dal punto di vista agonistico: infatti il 2-1 con il quale la Juventus U23 ha espugnato il “Brianteo”, peraltro in rimonta dopo il gol iniziale di Finotto e la successiva doppietta (di rigore) firmata da Ettore Marchi (giocatore proprio della compagine brianzola e solo in prestito ai bianconeri), testimonia come nel calcio nulla sia preventivabile…

Tuttavia, né il Renate, né il Pontedera hanno saputo approfittare di questo svarione della compagine di Brocchi, perdendo rispettivamente in casa contro la Giana Erminio (0-2) e in trasferta contro la Carrarese (2-1): i toscani si sono dovuti arrendere alla rete di Pinto e al rigore trasformato in pieno recupero da Perna, per una Giana sempre più in salute; i nerazzurri hanno incassato la doppietta di Valente nel posticipo di giornata e il gol di De Sena nel finale è servito ben a poco, con i marmiferi che salgono al terzo posto agganciando in graduatoria il Pontedera.

La Robur Siena, invece, non riesce ad andare oltre l’1-1 nel derby contro la Pistoiese, caratterizzato dall’autorete arancione di Dametto e dal gol molto contestato nel recupero “extra” ad opera di Falcone, su calcio di rigore.

L’AlbinoLeffe batte di misura il Novara (Cori a metà ripresa), sfruttando una grossa indecisione della retroguardia azzurra e agganciando in classifica proprio la compagine di mister Banchieri, il cui rendimento nel girone di ritorno sta deludendo rispetto alle aspettative venutasi a creare.

L’Alessandria torna al successo con la vittoria per 2-1 sul Lecco al “Moccagatta”, con la rete dell’ex azzurro Cosenza e quella successiva di Celia, alle quali ha fatto eco la rete siglata da Bobb per gli ospiti senza impatto nel risultato finale.

Ad allungare è stato l’Arezzo, che coglie un successo esterno importantissimo in ottica play-off, battendo allo “Speroni” la Pro Patria con il “gol-partita” di Belloni giunto attorno alla mezz’ora di gioco.

In fondo alla classifica non è solo la Giana ad aver ingranato la marcia: l’Olbia batte in trasferta il Como, con al rete dell’attaccante Cocco al 19' del primo tempo, resistendo alle folate offensive dei lariani per tutto il resto del match.

Vittoria della Pergolettese sulla Pro Vercelli (prossimo avversario del Novara nell’atteso “derby del Ticino”), con un emozionante 2-1 maturato a seguito della rete di Bortoluz per i padroni di casa (su rigore) e quella analoga dagli undici metri di Petrovic per i bianchi. La decisiva rete è stata messa a segno da Bakayoko in pieno recupero, fra i rammarichi e le proteste dei giocatori bicciolani.

Chiude l’analisi la vittoria del Gozzano per 1-0 sulla Pianese (gol su rigore di Momentè), cui ha fatto seguito la lunga coda di “batti e ribatti” fra dichiarazioni e comunicati ufficiali delle due società, divise ora in classifica soltanto da due punti.


Per visualizzare il calendario completo della Serie C clicca qui


Per visualizzare la classifica marcatori della Serie C clicca qui

redazione vanovarava.it

 

Storico Articoli