gototopgototop
News
Champions: la Igor Novara vince la pool C Champions: la Igor Novara vince la pool C Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Designazioni Arbitrali Pro Vercelli-Novara Designazioni Arbitrali Pro Vercelli-Novara Di redazione vanovarava.it ...
Giudice Sportivo 26a giornata: 1 turno di stop a Schiavi Giudice Sportivo 26a giornata: 1 turno di stop a Schiavi Di redazione vanovarava.it Foto © novaracalcio.com...
Statistiche azzurre alla 26a giornata Statistiche azzurre alla 26a giornata Di Giovanni Chiorazzi Sono on-line le statistiche...
Il punto della 26a Giornata Il punto della 26a Giornata Di redazione vanovarava.it La 26a giornata ha...
La formazione di AlbinoLeffe-Novara La formazione di AlbinoLeffe-Novara Di redazione vanovarava.it Contro l’Alb...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio
Classifica 2019/2020
Sondaggio
Con la nuova proprietà del Novara Calcio, dove si può arrivare nell’attuale stagione?
 

Quisquash Novara: miglior “pesistica” in Piemonte


Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato, pervenuto alla nostra redazione dall’Ufficio Stampa dell’A.s.d. Team Quisquash 2000 Novara:

L’A.s.d. Team Quisquash 2000 Novara, presieduta da Massimo Contaldo, resta per il secondo anno consecutivo ai vertici della pesistica piemontese. L’ufficialità è arrivata nei giorni scorsi, con la pubblicazione da parte della FEDERPESI delle graduatorie scaturite dai risultati ottenuti dalle varie società italiane a livello regionale e nazionale nel 2019, categorie “senior” e “giovanili”.

Il Quisquash, così come nel 2018, non ha avuto rivali in Piemonte risultando 1° su 15 società e ha guadagnato ben nove posizioni in Italia, risalendo dal 33° posto di due anni fa al 24° dell’annata appena trascorsa: “Un risultato straordinario - commenta il direttore tecnico dell’A.s.d. Team Quisquash 2000 Novara, Andrea Contaldo - Non va dimenticato che siamo solo al nostro terzo anno di attività agonistica. Dietro a ogni singola posizione guadagnata, c’è un lavoro molto grosso”.

Un impegno che in casa Quisquash parte fin dal settore giovanile, dove la compagine novarese svolge sempre un ruolo trainante in regione. Lo dimostra la pattuglia di ben 9 “juniores” partecipanti all’ultima prova di qualificazione ai campionati nazionali di categoria, specialità “strappo e slancio”, svoltasi domenica 9 febbraio alla palestra “White Hand” di Torino.

Nella fascia di età 16-20 anni, in campo femminile il Quisquash ha ottenuto il primo e il terzo posto nella cat. 55 kg rispettivamente con Giorgia Romanelli e Anna Cambi, la seconda e la terza piazza tra le 71 kg rispettivamente con Erica Vazzano e Carola Medici (quest’ultima al rientro agonistico ufficiale 7 mesi dopo il pauroso incidente successivo all’argento degli Italiani Under 15). Infine, tra le 81 kg, secondo posto per Letizia Amato.

Tra gli uomini, primi Riccardo Comito (89 kg), Luca Napolitano (81 kg) ed Ernesto Alibeisi (67 kg) quest’ultimo grazie alla migliore prestazione assoluta in campo maschile. Nella medesima categoria, secondo Lorenzo Malfiore: “Attendiamo la pubblicazione delle graduatorie nazionali da parte della FEDERPESI per sapere se qualche nostro portacolori sarà riuscito a qualificarsi per le finali degli Italiani, programma il 21, 22 e 23 marzo in sede ancora da definire - spiega Andrea Contaldo, supportato dai collaboratori tecnici Eros Pata, Gabriele Manfrin e Simone Minucucci - Credo comunque che Giorgia Romanelli abbia buone possibilità di qualificazione”.

Ufficio Stampa A.s.d. Team Quisquash 2000 Novara

 

Storico Articoli