gototopgototop
News
La fotogallery di Novara-Pro Sesto La fotogallery di Novara-Pro Sesto Di redazione vanovarava.it Sono on-line le foto ...
Le voci dallo spogliatoio: Novara-Pro Sesto Le voci dallo spogliatoio: Novara-Pro Sesto Di redazione vanovarava.it Foto © Guido Leonardi ...
Conferenza stampa pre Novara-Pro Sesto Conferenza stampa pre Novara-Pro Sesto Di redazione vanovarava.it Contro la Pro Sesto i...
Sporting Monterosa: via alla stagione in totale sicurezza Sporting Monterosa: via alla stagione in totale sicurezza Di Flavio Bosetti Presentata a Palazzo Natta ...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio

Classifica 2020/2021

Sondaggio
Dopo il mercato di “riparazione” 2021, ritieni che il Novara Calcio:
 

Basket Club Novara: pesante K.O. a Borgomanero


Di Flavio Bosetti

Seconda sconfitta consecutiva per la MG Consulting Novara che sabato sera, sul campo di Borgomanero, non è riuscita a trovare la svolta sperata dopo le ultime prestazioni negative. I biancoblu di Lazzarini sono incappati in un pesante scivolone 82-70 sul parquet del “Don Bosco” alla vigilia dei due prossimi (e molto complicati) match.

Si parte con 1' di silenzio per ricordare Kobe Bryant ma si capisce subito che i novaresi scendono sul parquet con la mentalità sbagliata e subiscono un parziale di 8-0 che costringe coach Lazzarini a chiamare un immediato time-out. Nonostante una timida reazione e un attacco in cui si susseguono errori grossolani, i biancoblu riescono a recuperare. Poi Rocca segna la tripla del -1 ed Ilic è perfetto dalla lunetta, così Novara passa in vantaggio nel punteggio a poco più di un 1' dal termine del quarto. Bucci e Pettinaroli riportano però avanti i padroni locali che chiudono sopra di tre punti i primi dieci minuti. Borgomanero ritrova il +8 dopo una tripla, Novara reagisce alzando l’intensità in difesa e nel giro di tre azioni si riporta sul -2, costringendo coach Viceconti ad interrompere il gioco a 5' dalla pausa lunga. Il minuto di sospensione ottiene l’effetto desiderato poiché la verve offensiva degli ospiti si spegne, permettendo a Borgomanero di costruire un vantaggio in doppia cifra nella seconda metà del quarto. 41-29 è il punteggio con cui le due squadre rientrano negli spogliatoi.

Lo starting five di Novara non riesce nell’impresa di riavvicinare gli avversari che, anzi, aumentano progressivamente il proprio vantaggio trascinati da un immarcabile capitan Marra. Novara non punge più in attacco, Borgomanero allunga fino al 62-45 con cui si entra negli ultimi dieci minuti di partita. Il quarto finale serve solamente per ritoccare le statistiche. La MG Consulting spreca diverse occasioni per rosicchiare qualche punto mentre i padroni di casa, sulle ali dell’entusiasmo, giocano bene e trovano comode soluzioni che li avvicinano al +20. Nei minuti finali gli ospiti riducono lievemente il passivo fino al punteggio finale di 82-70.

Coach Viceconti e i suoi ragazzi colgono la seconda vittoria consecutiva in Serie D, mentre Novara cade ancora dopo la sconfitta esterna contro Gravellona. La MG Consulting tornerà a calcare il parquet di casa venerdì 7 febbraio contro la capolista Reba Torino.


Nuova PGS Don Bosco Borgomanero - MG Consulting Novara 72-60 (19-16; 41-29; 62-45)

BORGOMANERO: Marra 26, Sancio 7, Huti 14, Bucci 3, Pettinaroli 9, Romani 9, Bainotti 2, Vigliaturo 7, Paloschi 2, Caligaris 3, Capodivento, Fornara. All. Viceconti.

NOVARA: Zocca 1, D. Dongiovanni, G. Dongiovanni 3, Sartor 14, Garavaglia ne, Rocca 14, Ilic 8, Merlo 7, Tartaglia 10, Cannavina 7, Amato 6. All. Lazzarini.

Flavio Bosetti

 
La maglia azzurra 2020-21

Storico Articoli