gototopgototop
News
L’obiettivo sul campo di G. Leonardi: Novara-AlbinoLeffe L’obiettivo sul campo di G. Leonardi: Novara-AlbinoLeffe Di redazione vanovarava.it Per gentile conces...
Le voci dallo spogliatoio: Novara-AlbinoLeffe Le voci dallo spogliatoio: Novara-AlbinoLeffe Domande e risposte “a distanza” per il tecnico a...
Le pagelle di Novara-AlbinoLeffe Le pagelle di Novara-AlbinoLeffe Di Fabio Fornari LANNI: VOTO 7 Preciso e puntual...
Play-off 1° turno: Novara - AlbinoLeffe 0-0 Play-off 1° turno: Novara - AlbinoLeffe 0-0 Di Giovanni Chiorazzi Foto © Guido Leonardi ...
Classifica 2019/2020
Sondaggio
Novara Calcio ai play-off? Può farcela?
 

Le pagelle di Novara-Pontedera


Di Fabio Fornari

MARCHEGIANI: VOTO 5,5
Praticamente inoperoso, fatta salva l’ordinaria amministrazione. Subisce gol nell’unica occasione concreta dei toscani del primo tempo.

BARBIERI: VOTO 5,5
Subisce la fisicità degli avversari. Più bravo “palla al piede”, quando accompagna la squadra nelle fasi offensive.

SBRAGA: VOTO 5,5
Sicuramente è in una fase un po’ “calante” dopo un inizio di campionato praticamente perfetto. Qualche svarione e qualche errore di troppo da parte sua.

POGLIANO: VOTO 5,5
Anche per lui una prova con qualche disattenzione.

CASSANDRO: VOTO 6
Peccato per i suoi due errori nel finale che “macchiano” una buona prova, sia in fase di copertura che in quella offensiva, dove prova anche il tiro dalla distanza.

NARDI: VOTO 6,5
Una prima mezz’ora devastante, poi - come gli capita spesso - si spegne sulla distanza.

BUZZEGOLI: VOTO 6
Tocca un’infinita di palloni. Bravo nel cercare i compagni, meno bravo nei cross, tutti prevedibili e facili da intercettare dai difensori avversari.

COLLODEL: VOTO 5,5
Una prova generosa la sua, ma gli manca quella lucidità necessaria negli ultimi metri.

GONZALEZ: VOTO 6
Si muove bene in tutte le parti del campo, creandosi anche delle buone occasioni dove a volte sciupa malamente e a volte sono bravi i difensori a fermarlo.

PERALTA: VOTO 6
Sulla sua fascia fa quello che deve fare. Prova a saltare l’uomo, a mettere in mezzo palloni interessanti, a tirare da fuori area, ma è anche sfortunato.

BORTOLUSSI: VOTO 5
E’ da qualche partita che le sue prestazioni risultano impalpabili. Bisogna anche dire che è l’unico giocatore ad essere sceso in campo con così tanta assiduità e forse - adesso - un po’ di stanchezza sta affiorando.

BIANCHI (dal 7'st): VOTO 5,5
Dà spessore in mezzo al campo e si procura con astuzia il rigore, ma spreca un’occasione davvero clamorosa per portare gli azzurri alla vittoria.

CISCO (dal 7'st): VOTO 6
Nell’arrembaggio degli ultimi minuti si fa vedere con qualche buona giocata.

PISCITELLA (dal 7'st): VOTO 6
Dialoga bene con Cassandro ma, come da costante ormai, viene raddoppiato nelle marcature e non è facile per lui trovare il guizzo vincente.

SCHIAVI (dal 13'st): VOTO 6,5
Rimane freddo dal dischetto e prova l’eurogol in rovesciata, senza inquadrare la porta.

PINZAUTI (dal 31'st): S.V.

BANCHIERI: VOTO 5,5

La sua squadra gioca per mezz’ora un calcio bello e con un’ottima intensità, sprecando però tantissimo, complice anche un pizzico di sfortuna. Tuttavia, sotto di una rete ci vogliono ben 40 minuti per vedere un successivo tiro in porta. Il problema è che se si va in vantaggio non si riesce a gestire il risultato, se si va sotto la squadra sembra spegnersi sino a cinque minuti dalla fine, quando ritorna ad essere grintosa e convinta dei propri mezzi. A volte però, questa circostanza serve a poco.

ARBITRO MIELE: VOTO 7
A parte qualche piccolo episodio, decisamente buona la prestazione del direttore di gara.


Vuoi dire la tua sulle pagelle? Non sei d’accordo con i voti e i giudizi espressi? Esprimi la tua opinione sul muro del sito oppure commenta sui canali social di vanovarava.it


Fabio Fornari

 

Storico Articoli