gototopgototop
News
Igor Novara: in Champions, nei quarti, c’è il Fenerbahce Igor Novara: in Champions, nei quarti, c’è il Fenerbahce Pubblichiamo integralmente il testo del comunica...
L’intervista ad Alessia Ameri L’intervista ad Alessia Ameri Di Alberto Battimo Domenica andrà in scena al “P...
Basket Club Novara: con Tortona una sfida “ad alta tensione” Basket Club Novara: con Tortona una sfida “ad alta tensione” Di Flavio Bosetti Match ad altissima tensi...
Judo Novara: segnali di crescita al “Trofeo Italia 2020” Judo Novara: segnali di crescita al “Trofeo Italia 2020” Di Flavio Bosetti Mille sono stati i giovani jud...
Champions: la Igor Novara vince la pool C Champions: la Igor Novara vince la pool C Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Designazioni Arbitrali Pro Vercelli-Novara Designazioni Arbitrali Pro Vercelli-Novara Di redazione vanovarava.it ...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio
Classifica 2019/2020
Sondaggio
Con la nuova proprietà del Novara Calcio, dove si può arrivare nell’attuale stagione?
 

Libertas Nuoto Novara: un “gennaio” ricco di successi


Pubblichiamo parte dei comunicati, pervenuti alla nostra redazione dall’Ufficio Stampa della Libertas Team Novara:

Libertas Nuoto Novara per cinque volte sul podio a Genova nel prestigioso Trofeo Nazionale “G.S. Aragno” disputato lo scorso 19 gennaio all’Aquacenter “I Delfini” di Prà.

Doppia soddisfazione per il campione italiano Andrea Zanellini (classe 2005) primo nei 200 sl (con record sociale e un tempo migliore rispetto a quello già valsogli la qualificazione ai “Criteria Nazionali”) e poi terzo nei 1.500 sl Ragazzi 2° e 3° anno. Zanellini ha completato le sue fatiche con la sesta piazza nei 400 sl, ancora una volta limando il record societario e con un “crono” più basso di quello che gli aveva garantito il “pass” per gli Italiani.

Due sorrisi per la talentuosa Giorgia Crepaldi (2007), prima nei 50 rana Ragazze con record sociale e seconda sui 200 rana con un altro record societario, migliorando il precedente “minimo” per i “Criteria Nazionali”. Per Crepaldi anche la quinta piazza nei 200 misti unita alla decima nei 100 rana.

Bronzo, infine, per la Juniores Emma Cirichelli nei 50 rana. Quest’ultima è arrivata inoltre quinta nei 100 rana e decima nei 200 rana.

Scorrendo la “top ten”, podio solamente sfiorato per Simone Faeti (Ragazzi 2° e 3° anno) quarto nei 50 sl ma con un tempo comunque utile per essere al via dei “Criteria Nazionali”. Medaglia di legno nei 200 farfalla per Matteo Rossini, poi nono nei 50 farfalla e decimo nei 100 farfalla.

Sono quattordici, per ora, le “ondine” della Libertas Nuoto Novara (nella foto in alto al centro) qualificate per i Campionati Italiani giovanili di nuoto sincronizzato.

Le ultime ammissioni sono arrivate lo scorso 19 gennaio durante la manifestazione regionale piemontese riservata alla categoria Esordienti A e il campionato regionale Juniores ospitati dalla piscina torinese di Leinì (To).

Nella prima circostanza sono state impegnate le più giovani “sincronette” agoniste della società alla loro seconda uscita stagionale, dopo quella dello scorso dicembre che le aveva viste conquistare tutte il brevetto della “stella” corrispondente alla loro età. Stavolta, sono scese in acqua per la loro prima gara di esercizi obbligatori Asia Ferrari, Camilla Gennusa, Giulia Zucca Marmo e Beatrice Spaltini, classe 2008, al loro secondo anno in categoria, affiancate dalle compagne di squadra Caterina Castelli, Vittoria Azzalin e Asia Alj (classe 2009). “En plein” di ammissioni ai prossimi Campionati italiani di categoria e secondo posto individuale per Ferrari, nonostante l’emozione a tratti si sia fatta sentire.

La Libertas Nuoto Novara, inoltre, ha esordito in un campionato regionale Juniores con un’atleta della categoria e altre 5 provenienti dalla categoria Ragazze, preparate “ad hoc” per l’occasione. Si è trattato di Elisa Princi (2002), Veronica Colombo (2004), Sara Valenti (2005), Marianna Pino, Matilde Migliaretti (2007) e Ilaria Cavallini (2006). Quest’ultima ha confermato il punteggio di ammissione già raggiunto per gli Italiani invernali Juniores: a lei, proprio domenica scorsa si sono aggiunte Princi (sesta nella prova regionale) e Pino. Princi e Colombo hanno gareggiato anche con l’esercizio tecnico di “solo”.

Ufficio Stampa Libertas Team Novara
Nella foto in alto a sinistra Fabiana D’Angelo

 

Storico Articoli