gototopgototop
News
L’intervista a Mina Kim L’intervista a Mina Kim Di Alberto Battimo È sempre un piacere dare la p...
Lutto per la Novara “sportiva”: si è spento Stipari Lutto per la Novara “sportiva”: si è spento Stipari Di redazione vanovarava.it Un grave lutto ha s...
Lega Pro: nasce il Comitato Covid-19 Lega Pro: nasce il Comitato Covid-19 Fonte: lega-pro.com Fronteggiare l’e...
Classifica 2019/2020
Sondaggio
Con la nuova proprietà del Novara Calcio, dove si può arrivare nell’attuale stagione?
 

Le pagelle di Lecco-Novara


Di Fabio Fornari

MARCHEGIANI: VOTO 6
Peccato per la sua uscita “sbagliata” in occasione del secondo gol bluceleste. Tuttavia è risultato bravo in tante altre occasioni, riscattandosi dal “pasticcio” contro il Monza.

BARBIERI: VOTO 5
Sempre in sofferenza per tutta la partita, non riesce mai a trovare le giuste contromisure agli avversari.

SBRAGA: VOTO 6
Anche per lui è una giornata con qualche amnesia di troppo, anche se ha il merito di fermare più di una volta le trame offensive.

POGLIANO: VOTO 5
Spesso in affanno, inoltre non chiude gli spazi come ci aveva abituato nelle sue precedente prestazioni.

CAGNANO: VOTO 6
Ha il merito, anche se complice un errore del portiere ospite, di portare gli azzurri in vantaggio. Anche lui, però, soffre la vivacità dei padroni di casa.

NARDI: VOTO 5,5
Qualche buona accelerazione per lui, ma non è mai seguito dai compagni. Gioca troppo “a intermittenza”.

COLLODEL: VOTO 5
Recupera qualche buon pallone a centrocampo, ma in assenza di Buzzegoli (squalificato) dovrebbe essere lui quello che mette ordine in cabina di regia, invece non riesce a svolgere al meglio il compito affidatogli.

BIANCHI: VOTO 6
E’ l’unico tra gli azzurri che prova a inventare qualcosa, ma gli spazi sono ristretti.

PISCITELLA: VOTO 5
Crea qualche scompiglio nella difesa locale, senza trovare mai la soluzione giusta per sé e per i suoi compagni.

PERALTA: VOTO 4
Giornata negativa per l’italo-argentino. Non riesce mai a saltare l’uomo e viene sistematicamente fermato.

BORTOLUSSI: VOTO 5
Lasciato solo tra quattro difensori, non vede quasi mai il pallone. Dimostra grande freddezza nel trasformare il penalty che riapre la sfida. Peccato per il suo colpo di testa che avrebbe potuto dare un altro senso alla gara.

CASSANDRO (dal 22'st): S.V.

GONZALEZ (dal 22'st): S.V.

PINZAUTI (dal 28'st): S.V.

CAPANNI (dal 42'st): S.V.

BANCHIERI: VOTO 4

Non ce ne voglia il mister, ma a Lecco la sua squadra è parsa lenta e senza iniziativa per tutti i 90 minuti, fatto salvo il recupero dove (finalmente) è uscita la grinta. Certo… le assenze hanno pesato, ma il Novara ha rinunciato a giocare e se contro il Monza la sconfitta era immeritata, questa volta i lombardi hanno ampiamente meritato il successo. Molta perplessità la desta il mancato impiego di Capanni in una giornata in cui Peralta non era decisamente in forma. Inoltre, lasciare Bortolussi così “isolato” non è stata la mossa migliore.

ARBITRO: VOTO 7,5
Nessuna sbavatura. Bravo sia nella gestione dei cartellini, sia nel metro di giudizio totalmente imparziale.


Vuoi dire la tua sulle pagelle? Non sei d’accordo con i voti e i giudizi espressi? Esprimi la tua opinione sul muro del sito oppure commenta sui canali social di vanovarava.it

Fabio Fornari

 

Storico Articoli