gototopgototop
News
Igor Novara: in Champions, nei quarti, c’è il Fenerbahce Igor Novara: in Champions, nei quarti, c’è il Fenerbahce Pubblichiamo integralmente il testo del comunica...
L’intervista ad Alessia Ameri L’intervista ad Alessia Ameri Di Alberto Battimo Domenica andrà in scena al “P...
Basket Club Novara: con Tortona una sfida “ad alta tensione” Basket Club Novara: con Tortona una sfida “ad alta tensione” Di Flavio Bosetti Match ad altissima tensi...
Judo Novara: segnali di crescita al “Trofeo Italia 2020” Judo Novara: segnali di crescita al “Trofeo Italia 2020” Di Flavio Bosetti Mille sono stati i giovani jud...
Champions: la Igor Novara vince la pool C Champions: la Igor Novara vince la pool C Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Designazioni Arbitrali Pro Vercelli-Novara Designazioni Arbitrali Pro Vercelli-Novara Di redazione vanovarava.it ...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio
Classifica 2019/2020
Sondaggio
Con la nuova proprietà del Novara Calcio, dove si può arrivare nell’attuale stagione?
 

Igor Volley Novara: con Brescia quinto successo di fila


Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato, pervenuto alla nostra redazione dall’Ufficio Stampa della Igor Volley Novara:

Vittoria da tre punti, quinta consecutiva in campionato, per la Igor Volley Novara di Massimo Barbolini, che espugna Montichiari in tre set e rinsalda la terza posizione in classifica. Premio MVP per Stefana Veljkovic, mentre oltre alla “top-scorer” Jovana Brakocevic, 17 punti, decisiva è anche la prova di Cristina Chirichella (15 punti e il 62% in attacco).

Brescia in campo con Mingardi opposta a Bechis, Veltman e Speech centrali, Degradi e Rivero schiacciatrici e Parlangeli libero; Novara con Hancock in regia e Brakocevic in diagonale, Chirichella e Veljkovic al centro, Courtney e Vasileva in banda e Sansonna libero.

Veljkovic fa il primo break a muro (2-3), Brakocevic allunga in parallela (4-6) mentre alla fast di Chirichella (6-8) replica l’ace di Rivero che ristabilisce la parità (8-8). Brakocevic scappa di nuovo (10-13) e nonostante il time-out di Mazzola è Hancock ad allungare sul 13-17 con Veljkovic (15-19, primo tempo) e Vasileva (parallela dopo gran difesa di Courtney, 16-21) che tengono il vantaggio per Novara. A chiudere sono due colpi in fila di Chirichella, che alterna con identico profitto primo tempo e fast, sul 19-25.

Brescia reagisce e va 5-2 con due punti di Mingardi, Chirichella ricuce lo strappo (5-5) ma Speech (8-6) e Rivero (11-7) riportano avanti le padrone di casa sul turno in battuta di Bechis. Sul 13-8 (Mingardi, mani-out) c’è il massimo vantaggio per Brescia, Di Iulio e Gorecka entrano e propiziano una prima rimonta (15-14, muro di Chirichella); dopo il nuovo break di Rivero (19-15, diagonale vincente) è la polacca a strappare il servizio (19-16, mani-out) e poi a firmare il break che porta al sorpasso sul 19-20. Brescia torna avanti con Speech (22-21), poi Hancock va in battuta e scardina la ricezione bresciana, propiziando due punti diretti a rete e mandando a segno in campo avversario una gran difesa. Finisce 22-25 con il punto firmato da Di Iulio.

Veljkovic fa subito break (ace, 2-3) mentre Sansonna in difesa propizia il break firmato prima da Chirichella (3-6) e poi da Courtney che alterna mani-out (5-9) e potenza (6-11, diagonale a segno) e costringe al time-out Mazzola. Vasileva firma il 9-15, Degradi in battuta accorcia (12-15, ace), Novara scappa ancora 12-18 con la pipe di Courtney ma Mingardi trascina le sue al 17-19; sul 18-20, Veljkovic prima firma il punto del +3 in mani-out, poi tiene le distanze sul 19-22. Un errore in battuta di Mingardi vale il match point e al secondo tentativo è Brakocevic a firmare il mani-out del 21-25.

Zuzanna Gorecka (schiacciatrice Igor Gorgonzola Novara): “Sono molto contenta di essere riuscita a dare il mio contributo in un momento importante e delicato della partita, per noi è una vittoria di livello contro un avversario che ha giocato bene mettendoci anche in difficoltà. Credo che siamo state più lucide nei momenti decisivi e questo ci ha consentito di ottenere tre punti che per il nostro campionato sono importanti”.

Jovana Brakocevic (opposto Igor Gorgonzola Novara): “Sono orgogliosa della squadra, abbiamo giocato bene e non abbiamo mai mollato. Dobbiamo difendere, difendere e ancora difendere e ritrovarci nei momenti di difficoltà. Nel secondo set Brescia ha fatto bene e noi siamo state brave a non mollare”.

Massimo Barbolini (allenatore Igor Gorgonzola Novara): “Siamo riusciti a limitare la battuta di Brescia, fondamentale su cui puntano molto e da parte nostra siamo state sempre in partita, anche nel secondo set, quando eravamo sotto di 4-5 punti fino a pochi scambi dal traguardo. Sono contento per la squadra e per le ragazze che sono subentrate, sono riuscite a fare bene e a incidere sul secondo set e questo è importante per loro e per tutti”.

Banca Valsabbina Millenium Brescia - Igor Gorgonzola Novara 0-3 (19-25; 22-25; 21-25)

BRESCIA: Degradi 9, Bechis, Rivero 9, Veltman 4, Speech 6, Saccomani, Mingardi 14, Parlangeli (L), Bridi, Biganzoli, Mazzoleni ne, Segura, Fiocco ne, Susio (L) ne. All. Mazzola.

NOVARA: Mlakar ne, Brakocevic 17, Morello ne, Napodano, Courtney 3, Gorecka 1, Di Iulio 2, Chirichella 15, Sansonna (L), Hancock 4, Arrighetti ne, Piacentini (L) ne, Vasileva 6, Veljkovic 11. All. Barbolini.

Ufficio Stampa Agil Volley
Foto © Luca Pietro Santi

 

Storico Articoli