gototopgototop
News
Gravina: “Ipotesi partenza Lega Pro 28 giugno” Gravina: “Ipotesi partenza Lega Pro 28 giugno” Di redazione vanovarava.it “Ho partecipato co...
Igor Novara: ingaggiata anche Nika Daalderop Igor Novara: ingaggiata anche Nika Daalderop Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Novara Calcio: le dimissioni dell'addetto stampa Magretti Novara Calcio: le dimissioni dell'addetto stampa Magretti redazione vanovarava.it Lo aveva preannunciat...
Igor Novara: premiata la fedeltà degli abbonati 2019-20 Igor Novara: premiata la fedeltà degli abbonati 2019-20 Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Esclusiva VNV: L’intervista a Carlalberto Ludi (DS Como) Esclusiva VNV: L’intervista a Carlalberto Ludi (DS Como) Di Alberto Battimo Tredici anni insieme...
Igor Novara: altro ritorno in azzurro, quello di Elisa Zanette Igor Novara: altro ritorno in azzurro, quello di Elisa Zanette Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Classifica 2019/2020
Sondaggio
Emergenza Covid-19: giusto fermare del tutto la stagione?
 

Il punto della 9a Giornata


Di redazione vanovarava.it

Sempre più nel segno del Monza… dopo nove giornate di campionato, infatti, la compagine brianzola guida saldamente la classifica con un margine rassicurante di vantaggio di quattro punti sulla seconda, attualmente il Renate, fermo a quota 20 punti.

La compagine di mister Brocchi ha liquidato l’AlbinoLeffe nell’ultimo turno con un gol di Lepore su calcio di punizione. Dunque, ottavo successo su nove turni per il Monza, mentre per l’AlbinoLeffe dell’ex Zaffaroni arriva il terzo K.O. consecutivo che fa restare i seriani a quota 9 punti.

Il Renate, invece, continua il suo grande inizio di stagione rifilando tre reti al Gozzano, tutte giunte nella prima frazione, che permettono ai nerazzurri di mantenere la seconda posizione solitaria della classifica, al termine di una sfida con poche emozioni nella ripresa. Per il Gozzano terza sconfitta in campionato, la prima esterna.

Il derby toscano fra Pontedera e Pistoiese termina con la vittoria dei padroni di casa per 2-1, un successo che coincide con la terza vittoria consecutiva del Pontedera che sale al terzo posto della classifica a quota 18 punti, affiancando così l’Alessandria. Per la Pistoiese, nonostante una buona prova, nulla da fare e interruzione della propria serie positiva.

Proprio l’Alessandria, prima citata, getta al vento una ghiotta occasione impattando allo stadio “Moccagatta” per 1-1 contro il Como: in una gara dal finale molto confuso, la compagine grigia, rimasta in dieci uomini per gran parte della ripresa (espulso Arrighini) è riuscita a portare a casa solo un pareggio. Gli ospiti hanno mantenuto un maggior possesso palla, ma le occasioni da rete si sono contate sulla punta delle dita.

La Carrarese, prossima avversaria del Novara al “Silvio Piola”, vince con tre gol di scarto sulla Pergolettese e vola a 16 punti in classifica continuando la sua serie di risultati positivi. Decisiva la doppietta di Infantino a cui, poi, si è aggiunto il gol di Valente nella parte finale. La Pergolettese colleziona invece l’ennesima sconfitta e resta a quattro punti, ancora senza vittorie in campionato.

Vittoria esterna sul campo dell’Olbia per la Pro Patria, con il secondo “1-0” consecutivo della compagine bustocca che ottiene i tre punti grazie alla rete nel primo tempo di Spizzichino. Per i sardi buio pesto, con la sconfitta numero sei nelle ultime sette partite. Una crisi pesante per la squadra di mister Filippi, anche espulso per proteste nel finale della prima frazione.

Sconfitta di misura per 2-1 a danno del Novara sul campo della Giana Erminio: un risultato che permette ai brianzoli, con i nuovi arrivati Madonna e Maltese, di cogliere la prima vittoria stagionale che consente agli uomini di mister Albè di lasciare alla Pergolettese l’ultimo posto della classifica. Gli azzurri, invece, perdono terreno dalle prime della classe ottenendo la seconda sconfitta consecutiva dopo quella di settimana scorsa nel derby con la Pro Vercelli.

Nell’altro derby toscano di giornata, quello fra Robur Siena e Arezzo, la compagine amaranto può “mordersi le mani” per essere stata agguantata all’ultimo secondo con un gol molto bello di Guidone, siglato di testa da distanza ravvicinata. Detto questo, la vittoria dell’Arezzo sarebbe stata una beffa per la Robur, assoluta padrona del campo.

Chiude l’analisi la vittoria esterna per 1-3 della Pianese sul campo del Lecco: gli ospiti tornano alla vittoria e mettono nei guai i padroni di casa, pesantemente contestati dai propri tifosi. Si decide tutto nel primo tempo, con la decisiva la doppietta di Rinaldini.

Pro Vercelli-Juventus U23 è stata rinviata a mercoledì 30 ottobre, su richiesta della società bianconera, per i numerosi impegni internazionali dei propri calciatori.


Per visualizzare il calendario completo della Serie C clicca qui

Per visualizzare la classifica marcatori della Serie C clicca qui

redazione vanovarava.it

 

Storico Articoli