gototopgototop
News
Igor Novara: Malwina Smarzek nuova leader dell'attacco Igor Novara: Malwina Smarzek nuova leader dell'attacco Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Igor Novara: Caterina Bosetti torna in azzurro Igor Novara: Caterina Bosetti torna in azzurro Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Ghirelli non ci sta: “Serie C non in grado di giocare” Ghirelli non ci sta: “Serie C non in grado di giocare” Di redazione vanovarava.it La Lega Pro lancia l’...
Consiglio Federale: la Serie C può riprendere! Consiglio Federale: la Serie C può riprendere! Di redazione vanovarava.it La notizia può dirsi ...
Igor Novara: sarà Battistoni la vice Hancock per il 2020-21 Igor Novara: sarà Battistoni la vice Hancock per il 2020-21 Pubblichiamo integralmente il testo del comunicat...
Classifica 2019/2020
Sondaggio
Emergenza Covid-19: giusto fermare del tutto la stagione?
 

La premiazione di Fangio a Galliate


Di Gianfranco Capra

Siamo a Galliate nel 1980. Intorno al centralissimo Castello Sforzesco, si conclude il rally automobilistico degli “11 Minuti”, che ha visto trionfare ancora una volta il pilota di Soriso, nota località in provincia di Novara, Franco Uzzeni (il primo a sinistra nella foto di cui sotto).

La medesima foto riproduce il momento della premiazione con l’eccezionale presenza del cinque volte “campione del Mondo” Juan Manuel Fangio (il terzo da sinistra, con una targa tra le mani). Accanto a lui un altro famoso pilota degli anni '50, Consalvo Sanesi.

Nella foto riportata, veramente storica, appaiono anche il presidente dell’Automobile Club Novara, ingegner Massimo Pietri e il presidente della Pro Loco di Galliate.

L’argentino Fangio praticamente era di casa a Galliate, essendo stato “scoperto” come pilota d’auto da Achille Varzi durante una tournée in Sudamerica nel primo dopoguerra. Fangio risiedette alcuni mesi a Galliate nel 1949 proprio ospite di Villa Varzi, insieme ad altri piloti argentini. Nel 1951 Juan Manuel Fangio vinse per la prima volta il campionato del mondo di Formula Uno su un “Alfa Romeo 159”.

Gianfranco Capra


La premiazione di Juan Manuel Fangio a Galliate (NO)

 

Storico Articoli