gototopgototop
News
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio
Classifica 2019/2020
Sondaggio
Novara Calcio ai play-off? Può farcela?
 

Porta Mortara BS: una doverosa puntualizzazione


Di redazione vanovarava.it

L’A.S.D. Porta Mortara Baseball e Softball, che opera dal 1980 nel settore sportivo Baseball e Softball sia a livello agonistico che amatoriale, si vede da tempo chiamata in causa in merito alla gestione della struttura affidatale dal Comune e sita in Via Spreafico n. 44.

Se fino ad oggi ha considerato alcune dichiarazioni come mere provocazioni, decidendo di non rispondere nel merito, la società Porta Mortara Baseball e Softball ritiene però di fare delle precisazioni. La struttura in gestione è di libero accesso a tutti i novaresi e chiunque può verificare il presunto degrado ipotizzato e documentato in maniera artefatta su alcuni social e organi di stampa. Quanto descritto, oltre a non corrispondere a realtà, risulta essere offensivo verso chi, dirigente, allenatore, genitore, sostenitore o atleta, presta in maniera totalmente volontaria la propria opera per mantenere l’ordine e il decoro della struttura che la società ha in affidamento.

La società Porta Mortara, seppur ben conscia che la struttura non sia perfetta, ha sempre garantito gli standard di sicurezza, sportivi e di pulizia adeguati (e richiesti dalla propria base e dalle norme vigenti) e ha fatto dell’accoglienza il proprio baluardo, che gli ha permesso di ospitate egregiamente gare sia dei vari campionati nazionali, quanto di eventi e tornei di calibro internazionale.

La dirigenza del Porta Mortara è pronta a confrontarsi con chiunque - e in special modo con chi in qualche modo legato all’altra società novarese - sta orchestrando queste operazioni denigratorie, che se dettate dal fondato timore di non poter più disporre del proprio stadio, non troverebbe per certo nel Porta Mortara un alleato che perori la loro giusta causa.

Si precisa inoltre che la posizione del Porta Mortara, in merito alle voci legate allo stadio “Provini”, è di piena contrarietà alla modifica di destinazione d’uso della struttura, in quanto promotrice dello sport in senso assoluto e pertanto di condivisione delle lecite e democratiche iniziative che la società di via Patti sta portando avanti per garantire un campo (e un futuro) ai propri atleti.

Riteniamo infatti che tutti gli sport debbano poter avere le adeguate strutture, che possano favorire la più ampia diffusione, qualunque sia la società operante.

Ufficio Stampa Porta Mortara BS Novara

 

Storico Articoli